Varie

Notizie varie ed eventuali legate al mondo del telefilm Bones

Buon “Star Wars Day” in compagnia di Bones!

MAY THE BONES BE WITH YOU!

Bones feat Star Wars

MAY THE BONES BE WITH YOU!

Che voi siate Jedi o Padawan, che vi troviate in una galassia lontana lontana o nei più comodi e sicuri meandri della vostra casa … oggi sapete benissimo che giorno è.

Lo STAR WARS DAY viene celebrato in tutto il mondo proprio il 4 Maggio, giorno in cui si festeggia la cultura legata alla saga.
Il popolarissimo gioco di parole è affare tutto inglese: si prende la famosissima citazione “May the Force be with you” (Che la forza sia con te) e la si confonde con la frase “May the Fourth be with you” (Che il 4 Maggio sia con te) grazie al doppio significato della parola MAY (che può significare “possa” oppure “Maggio”) e dall’assonanza tra le parole Force (forza) e Fourth (Quattro). (altro…)

Le 51 volte in cui Brennan non è d’accordo in “Bones”

Ehi gente, Brennan non è rimasta colpita. Per niente.

Oggi vi proponiamo una lista molto simpatica stilata dal sito BuzzFeed, nella quale il giornalista si diverte ad elencare tutte le volte in cui la nostra Brennan non è rimasta colpita da una situazione o da un comportamento di un altro personaggio della serie. Avete presente il meme “not impressed”? Ecco, la lista si rifà a quello! In questo post vi riportiamo la prima categoria.. In seguito posteremo anche tutte le altre!

Stagione 2: episodio 2×16 “La sposa nel fiume” (The boneless bride in the river), quello della vittima cinese senza ossa.

(altro…)

Le 4 cose che potete imparare da B&B sull’essere coppia

Molte relazioni che vediamo sullo schermo della TV sono portate all’eccesso, le relazioni romantiche sono di solito rappresentate come altamente disfunzionali per numero di risate oppure sono troppo romantiche come in una soap opera. Bones è un’eccezione perché affronta incredibilmente i problemi della vita reale con cui le coppie fanno i conti e mette insieme gli ingredienti che servono per una relazione vera di successo; che ci crediate o no, Brennan e Booth possono insegnarci una cosa o due sull’essere coppia.

(altro…)

La scienza della scena del crimine (2)

Ed eccoci arrivati al secondo appuntamento de “la scienza della scena del crimine“!
In questo nuovo episodio vi spiegheremo cos’è la tanatologia e cosa si intende per PMI (no, nel gergo forense non sono le Piccole e Medie Imprese…) ma soprattutto come determinare l’ora del decesso di un individuo, in modo che al prossimo episodio di Bones anche voi possiate esclamare “Questo lo sapevo!”, così che la dottoressa Brennan possa essere fiera di voi ;)

Pronti?!? (altro…)

La scienza della scena del crimine (1)

Oggi inauguriamo una serie di post di approfondimento intitolati “La scienza della scena del crimine” che avranno cadenza settimanale, con i quali puntiamo a spiegarvi alcuni trucchi che si nascondono dietro i mestieri forensi che sempre più spesso vediamo in televisione: cosa c’è di vero in tutto quello che di forense ci propinano nei telefilm? Cercheremo di scoprirlo insieme attraverso alcune simpatiche infografiche.

Usate i commenti a fondo articolo per farc sapere cosa ne pensate di questa iniziativa!

forensic_for_dummies-crime_scene_science

Ogni scena del crimine deve passare sotto l’occhio attento di diverse figure professionali.I loro compiti variano da quelli della polizia, che arriva per prima per mettere in sicurezza l’area, ai giudici che accordano mandati di perquisizione per indagini più approfondite. Poi ci sono gli specialisti forensi, gli agenti dell’unità investigativa specializzati nelle scene del crimine e i medici legali che analizzano ogni particolare più crudo: spargono la polvere per il rilevamento delle impronte digitali, cercano prove in ogni dettaglio della scena del crimine e identificano sospetti attraverso l’analisi del DNA. Scoprite anche voi come questi specialisti fanno muovere le ruote della giustizia con i becher e la chimica invece che con i martelletti e le giurie.

(altro…)

I migliori baci nella storia della tv

Spesso colpisce senza un avvertimento. La preparazione quasi troppo perfetta: uno sguardo pieno di desiderio, una leggera inclinazione della testa, una risata casuale che lentamente si affievolisce, uno sbrilluccichio negli occhi…
A volte, l’influenza arriva da cose che vanno oltre il nostro controllo, come ad esempio il ticchettio di una bomba.; l’inaspettata vicinanza nel retro di una limousine…

Ma di cosa stiamo parlando?

Ma ovviamente dei tanto amati baci televisivi!
Sapete, quelle cose che ci fanno ridere e piangere, e ci lasciano con le farfalle nello stomaco…
Per questo San Valentino, TVLine celebra l’arte dello sbaciucchiamento presentando una galleria dei migliori baci della tv di tutti i tempi…

Indovinate chi di Bones è stato inserito in classifica? ;) (altro…)