Curiosità

  • Alla fine di questo episodio, nel file che Bones consegna a Booth, scopriamo per la prima volta i nomi dei genitori di lei: Matt e Christine Brennan.
    Solo in seguito (episodio 1×22 “Il volto dell’assassino”) si scoprirà che in realtà erano nomi falsi.
Riferimenti e Allusioni
  • Booth: “Ricordate i fratelli Menendez?”
    L’allusione è riferita a Erik e Lyle Menendez, che erano colpevoli di aver ucciso a colpi di pistola i loro genitori nel 1989, allo scopo di riscuotere la loro eredità.
  • Quando Bones sta provando a trascinare Booth nel caso di omicidio, lui cerca di restarne fuori dicendo che lui  (in quanto FBI) non ha la giurisdizione su un campo da golf. Brennan chiede “E allora chi cel’ha?” e lui risponde: “Non lo so, prova con il PGA!”.
    PGA sta per Professional Golfers Association, un’associazione responsabile dei tornei di golf professionali e di tutto quello che vi concerne.
Errori
  • Quando Jesse Kane lascia il ristorante, la telecamera va su Booth che fischietta. Si può vedere che Bones ha le bacchette in mano e sta mangiando qualcosa. Ma quando la telecamera torna sul suo viso, non sta mangiando niente.
Colonna Sonora
  • “Nothing left to lose” di Mat Kearney (quando Bones e Jesse stanno parlando al ristorante)
  • “Somewhere a clock is ticking” di Snow Patrol
  • “Look after you” di The Fray
  • “How do you dream” di 9 Ball
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: