Writer’s Block – Il blocco dello sceneggiatore

Dopo aver creato la nostra versione di Scott Peterson per BONES, la settimana scorsa, abbiamo pensato di suscitare un po’ di tenerezza con una storia che ruotasse intorno ad un amore giovane, ad un omicidio e alla famiglia. L’episodio prende spunto dal concetto che Brennan era una bambina adottata. Decidiamo quindi di scrivere una storia riguardo ad un ragazzo in fuga, ricercato per omicidio.
Così é nato “The Boy in the Shroud”.
Questo é il nostro omaggio a “Romeo e Giulietta” ed é stato anche un modo per creare un personaggio con cui Brennan si possa relazionare.
Ma in realtà come si può sbagliare con una storia con dei ragazzi, la morte e un amore non corrisposto?

scritto da Gary Glasberg

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: