SULLY FA UNA PROPOSTA A BONES MENTRE UN GELOSO BOOTH ATTENDE DIETRO LE QUINTE

La dr.ssa Temperance “Bones” Brennan può risolvere un omicidio solo guardando gli scheletri delle vittime, ma quando si parla di affari di cuore non ha indizi.
“Brennan è stata abbandonata da suo padre e suo fratello, gli uomini a lei più cari, e non glielo può perdonare,” dice Emily Deschanel, la coraggiosa attrice che la interpreta “Lei è abbastanza indomita nel resto degli aspetti della vita, ma la paura governa le sue relazioni”.
I fan dello show credono che il suo partner risolvi-crimini, l’agente dell’FBI Seeley Booth (David Boreanaz) sia il suo inconsapevole e inconsumato grande amore. Ma nel mentre arriva un vecchio collega di Booth, l’agente dell’FBI Tim Sullivan (Eddie Mc Clintock) e si accendono le scintille.
Sully e Bones si piacciono: il loro primo incontro include il ripescare i resti di una ragazza dalla pancia di un alligatore. Nell’ultimo episodio e lei ha scoperto che il suo soprannome, ‘Nocciolina’ (peanut in inglese), era un ironico gioco riguardo la sua virilità.
“Sully è stato introdotto per mostrare Bones come una creatura sessuale, e nel frattempo fornire un plausibile ostacolo all’avvicinamento di Booth e Brennan” spiega Hart Hanson, il creatore dello show. “Sully che ha sulla coscienza meno pesi di Booth ha un approccio più salutare all’amore e alla vita. Ma, come ben sappiamo, ‘facile’ non è necessariamente quello che ricerchiamo in amore…”.

Questa settimana la relazione raggiunge un drammatico bivio.

Mentre la sua squadra di esperti forensi tenta di ritrovare lo scheletro di una sposa cinese per corrispondenza, Brennan si prende una vacanza con Sully a bordo del suo yacht. Nonostante Booth sia stato esteriormente sostenitore della nascente storia, in fondo ne è anche un po’ geloso.
“Lui vuole riportarla al laboratorio ad ogni costo” dice il coproduttore esecutivo Tony Wharmby, che ha diretto l’episodio.
“Booth è rock’n’roll, Sully una melodia semplice” dice McClintock, l’attore che apporta al ruolo una tenera vulnerabilità (Spiacenti, ragazze, è sposato con due figli). “E il partner di Sully è stato ucciso. Lui ha un piede fuori dalla porta. Pensa che se non si sbriga ad uscire accadrà qualcosa di brutto”
“Dopo aver avuto a che fare con la morte per tutto il tempo, Sully è una boccata d’aria fresca per lei” dice la Deschanel. “Lui le mostra un’altra vita. Ma lei non capisce perchè lui non voglia più risolvere crimini dato che quello è ciò che dà un significato alla sua vita”

Tutto viene spiegato quando lui fa la proposta. No, non quella proposta (un’impulsiva proposta di matrimonio stile Grey’s Anatomy non si addice al tono meno sentimentale di Bones). Ma la proposta è romantica.
“Quell’uomo ha tutto” la Deschanel dice di Sully “E’ dolce, attraente, avventuruoso e spiritoso. Ha una grande barca, un grande cuore e altre grandi cose. E’ totalmente preso ed ogni sana donna non se lo lascerebbe scappare…
Allora cosa farà la brava dottoressa?
“Diciamo solo che dopo questo episodio potrebbe dover andare in terapia!”


Questo episodio sarà un grande episodio per i nostri detective preferiti nonostante, apparentemente, l’attenzione sia incentrata sulla germogliante storia di Bones con Sully, che qui chiede a Brennan di prendersi un anno sabbatico e veleggiare intorno al mondo con lui, un’offerta sulla quale lei si strugge per la maggior parte della durata dell’episodio (…qualcuno dovrebbe ricordarle che lo show si chiama Bones).
Naturalmente, lei chiede consiglio a Booth, e, naturalmente, lui gioca la carta della psicologia-inversa, e la spinge ad accettare una proposta che accade solo una volta nella vita.
Ben guardandomi dallo spoilerare la fine (ma ricordatevi sempre che lo show si chiama Bones, gente!), invece vi metterò in guardia dal non perdere i 3 minuti finali: ci sarà uno scambio tra B&B che risponde ampiamente a quella che è la domanda più richiesta su questo show: “Quando questi due finiranno a letto insieme”?!

Fonte: Ask Ausiello

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: