SPETTROSCOPIA
dal lat. spectru(m), da specere, osservare; dal gr. skopêin, guardare.
Studio delle interazioni tra una radiazione e la materia, attraverso l’analisi di uno spettro. Lo spettro di una radiazione elettromagnetica viene misurato in base a tre parametri principali: l’energia, la lunghezza d’onda e la frequenza.

OSTEONE
dal gr. ostéon, osso.
Struttura fondamentale che fa parte delle ossa compatte. È costituito da un gruppo di lamelle concentriche, disposte intorno al cosiddetto canale di Havers, nel quale sono situati i vasi sanguigni. Questa particolare conformazione garantisce resistenza alle ossa.

MORBO DI FONG (o SINDROME NAIL PATELLA)
Sindrome ereditaria che causa lo sviluppo incompleto (ipoplasia) o la totale assenza della rotula e la formazione anomala o l’assenza delle unghie.

SAMBUCHE ARABE (o DHOW)
Imbarcazioni tradizionali con una o più vele triangolari. A seconda della dimensione può ospitare un equipaggio composto da un numero di persone variabile da una dozzina a circa trenta.

JIAN
Spada dritta a doppio taglio diffusa in Cina già da 2500 anni fa. La dimensione può variare, ma nel caso di spade di media lunghezza (circa 70 centimetri), il peso è in genere poco meno di un chilo.

MINGHUN
Tradizione diffusa nelle zone rurali della Cina di seppellire i defunti in compagnia di una donna nubile morta poco tempo prima come forma di matrimonio.

SARCOMA
dal lat. sarcoma, dal gr. sárkoma, escrescenza carnosa.
Tipo di tumore maligno del tessuto connettivo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: