3×12 Ricominciare da un ponte (The baby in the bough)

BOOTH E BRENNAN IMPARANO QUALCHE LEZIONE DI BABYSITTING MENTRE INVESTIGANO L’OMICIDIO DELLA MADRE DI UN NEONATO

Booth and Brennan investigano una scena dove una macchina è finita fuori strada e il corpo della vittima è stato deliberatamente bruciato per non essere riconosciuto, quando sentono un rumore sommesso provenire da un albero, scoprono che il figlio neonato della vittima è stato catapultato con tutto il seggiolino su un ramo e si è miracolosamente salvato.
La squadra designa Brennan come colei che dovrà prendersi cura del bambino, ma quando questi ingoia una chiave, si chiedono se sia stata la scelta giusta
In poco tempo, gli squints identificano la vittima come un’operaia che lavorava in una fabbrica di riciclaggio di copertoni in una piccola e povera cittadina della Virginia, così Brennan e Booth vi si avventurano per investigare chi avesse potuto volerla morta. I sospetti vanno dal marito delinquente ai poveri abitanti della città.
Nel frattempo al laboratorio la squint squad è affascinata dalla presenza del bambino e dalla sua affinità con Brennan…

Cast: Emily Deschanel è la Dr.ssa Temperance Brennan; David Boreanaz è l’Agente Speciale dell’FBI Seeley Booth; TJ Thyne è il Dr. Jack Hodgins; Michaela Conlin è Angela Montenegro; Eric Millegan è il Dr. Zack Addy; Tamara Taylor è la Dr.ssa Camille “Cam” Saroyan.

Guest Cast: Nathan Dean è l’Agente Charlie; Cameron Dye è Lou Taylor; Austin O’Brien è Jimmy Grant; Becky Wahlstrom è Carol Grant; Tom Wilson è Chip Barnett; Ronald William Lawrence è Terry; James C. Victor è Rich; Frank Clem è Earl Delancy; Steve Seagren è lo sceriffo Delpy; James Lashly è Paul; Sheila Shaw è Dorothy; Clement E. Blake è il senzatetto.

Curiosità

+ Per interpretare il piccolo Andy sono stati utilizzati 4 bambini diversi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: