Alcune scene

# Booth interroga Tucker ed il suo cane, Schatzi.
Booth: Può far abbaiare il cane?
Tucker: Mi ha detto di portare il mio Schatzi per poterlo sentire abbaiare?
Booth: Schatzi?
Tucker: significa “tesoro” in tedesco.
Booth: Sì, voglio sentire abbaiare “Schatzi”
Tucker: Forse vorrà coprirsi le orecchie. <si rivolge al cane, in tedesco> Gib Laut!
Il cane inizia ad abbaiare. I suoi denti sono affilatissimi.
Booth: OK, ora può farlo smettere.
Tucker: Non riesco molto bene in questa parte…
Booth estrae la sua pistola e la mette sul tavolo…
Tucker: <in tedesco> Genug!
Il cane smette di abbaiare e si siede. Booth rimette a posto al pistola.
(…)
Booth: Schatzi è la sua arma?
Tucker: Non ho mai dovuto usarlo. Un po’ come lei e la sua pistola.
Booth: Io ho usato la mia pistola.
Tucker: Davvero voleva sparare a Schatzi?
Booth: Non ho niente contro gli animali. Avrei sparato a lei.

# Booth e Sweets
Booth: Ho ricevuto un suo messaggio che voleva parlarmi di Parker?
Sweets: Sì, è vero. Parker è traumatizzato. Ma non ha niente a che vedere con il dito ritrovato nel nido.
Booth: C’è qualcosa di peggio nella sua vita?
Sweets: Sì. Ha un problema con una ragazza.
Booth: Ha 6 anni.
Sweets: Il problema è che una ragazza, Stephanie Clyde, che a quanto pare è piuttosto grossa, lo prende e lo strattona in giro.
Booth: Intende, sotto il suo braccio?
Sweets: Come una scimmietta. Non sa cosa fare. Dice che lei gli ha detto di non fare del male alle ragazze.
Booth: Certo che gliel’ho detto, Nessuno. Gli ho detto che non deve picchiare nessuno. Dovrei dirgli di scappare quando vede Stephanie?
Sweets: Abbiamo avuto tutti una Stephanie nella nostra vita. Vero?
Booth: Nessuna ragazza mi ha mai strattonato come una scimmietta.
Sweets: Certo che no. Nemmeno io.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: