Scheda Adattamento

Versione italiana
Booth
: Purtroppo hanno fatto fuori qualcuno.
Bones
: Andiamo.
Sweets
: Sarebbe opportuno spegnere i cellulari durante le sedute, compresa la vibrazione.
Versione originale
Booth
: Look at that, thank God, somebody got murdered.
Bones
: Okay, let’s go.
Sweets
: You’re supposed to turn your phones completely off during our sessions, you know? Not just vibrate.
Versione corretta
Booth
: Ecco, grazie a Dio, qualcuno e’ stato ammazzato.
Bones
: Va bene, andiamo.
Sweets
: Dovreste spegnere i cellulari durante gli appuntamenti, sapete? Non solo metterli in vibrazione.

Booth non dice che “purtroppo” hanno ucciso qualcuno, quando il cellulare suona salvando lui e Bones dalla noiosa seduta con Sweets, dice proprio che “grazie a Dio” hanno ucciso qualcuno. Come a sottolineare che un omicidio sia meglio di una seduta con il giovane psicologo.

**************************

Versione italiana
Booth
: Io non darò certo del lei a questo… Nigel qualcosa.
Versione originale
Booth
: I am not calling this kid Mr. Nigel… anything.
Versione corretta
Booth
: Non chiamerò questo ragazzino signor Nigel… vattelappesca.

Booth non dice che non darà a Vincent del lei, ma che non lo chiamerà con il suo strano cognome, sottolineando che per lui è un “ragazzino”.

**************************

Versione italiana
Booth
: Indirizzare l’agente Booth? Sono così stupido?
Versione originale
Booth
: “Aiming Agent Booth”? What, like a hose?
Versione corretta
Booth
: Indirizzare l’agente Booth? Come si fa con gli idranti?

Booth non dice di essere stupido. Ironizza sull’uso del termine “indirizzare”, chiedendo a Bones se intenda “indirizzarlo”, appunto, come si fa con un idrante.

**************************

Versione italiana
Booth
: Spina dorsale staccata uguale gioco perverso.
Bones
: No, questo non è detto.
Booth
: Allora è stato un incidente.
Brennan: Un gioco perverso.
Versione originale
Booth
: So, severed spine equals foul play.
Bones
: No, not necessarily.
Booth
: Then it was an accident.
Brennan: No, it was foul play.
Versione corretta
Booth
: Quindi, spina recisa significa delitto.
Bones
: No, non necessariamente.
Booth: Allora e’ stato un incidente.
Brennan: No, e’ stato un delitto.

Anche in questo caso c’è un errore, poiché il termine “foul play” è stato tradotto erroneamente in maniera letterale con “gioco perverso”, quando significa invece “delitto/crimine”, ed in inglese è un’espressione che viene comunemente usata tra le forze dell’ordine.

**************************

Versione italiana
Cam
: Ecco che ci risiamo, se non vuoi renderti antipatico alla squadra evita di fare il tuttologo.
Versione originale
Cam
: Tangents, Mr. Nigel-Murray, tangents and diversions. Perhaps we could keep those to a minimum.
Versione corretta
Cam
: Digressioni, signor Nigel-Murray, digressioni e distrazioni. Magari potremmo cercare di mantenerle al minimo.

Qui la dottoressa Saroyan dice in effetti tutt’altra cosa. Sottolinea al signor Nigel-Murray che le digressioni e le distrazioni dovrebbero essere mantenute al limite, prendendo di mira l’abitudine del giovane borsista di elencare fatti in qualsiasi momento. La traduzione in italiano è quindi totalmente incorretta.

**************************

Versione italiana
Booth
: Già, questi posticini tranquilli normalmente sono pieni di marciume.
Brennan
: Sul serio?
Booth: Vuoi che non lo sappia? Potrei citarti un sacco di esempi.
Versione originale
Booth
: Yeah, well, these peaceful places, they usually have a seething underbelly.
Brennan
: Really?
Booth
: Well, I mean, what do I know? I’m from Philly, where the underbelly’s on top.
Versione corretta
Booth
: Già, questi luoghi tranquilli, di solito hanno un lato oscuro.
Brennan
: Davvero?
Booth
: Beh, insomma, io che ne so? Sono di Filadelfia, dove il lato oscuro e’ evidente.

In questo caso viene completamente eliminato il riferimento che Booth fa alla sua città natale e non dice affatto a Brennan che potrebbe farle un sacco di esempi, le dice, ironicamente, che non saprebbe cogliere l’esistenza del lato oscuro in una cittadina tanto tranquilla, perché a Filadelfia il lato oscuro è appunto palese. Oltre a non aver quindi inserito la battuta di Booth, è un peccato sia stato eliminato il riferimento alle sue origini.

**************************

Versione italiana
Booth
: Un leader spirituale non dovrebbe essere vanitoso.
Brennan
: I vescovi siedono su un trono e indossano abiti preziosi, non è forse vanità?Booth: Oh, ma sentila, te la prendi con i vescovi adesso?
Versione originale
Booth
: A spiritual leader shouldn’t be so vain.
Brennan
: The Pope sits on a throne; he wears robes worth thousands of dollars. Isn’t that vanity?
Booth
: Really? You’re going after the Pope now?
Versione corretta
Booth
: Una guida spirituale non dovrebbe essere così vanitosa.
Brennan: Il Papa siede su un trono e indossa vesti che valgono migliaia di dollari. Non e’ vanità?
Booth
: Dici sul serio? Adesso critichi il Papa?

Brennan non ironizza affatto sulle ostentazioni dei vescovi in generale, quando Booth dice che una guida spirituale non dovrebbe essere vanitosa, ma attacca apertamente il Papa.

**************************

Versione italiana
Vincent Nigel-Murray
: lo sapevate che in Inghilterra c’è molta riservatezza riguardo certi argomenti?
Versione originale
Vincent Nigel-Murray
: In England, the Speaker of the House is not allowed to speak.
Versione corretta
Vincent Nigel-Murray
: In Inghilterra, al Portavoce della Camera non e’ consentito parlare.

La traduzione di questa frase è completamente sbagliata. Vincent Nigel-Murray, non dice infatti che nel suo paese si sia più riservati riguardo alcuni argomenti, ma – come ogni volta in cui si trova in imbarazzo – tira fuori semplicemente un dato che non ha nulla a che vedere con la conversazione in corso. Non tradurre correttamente questo scambio, snatura in parte lo spirito del personaggio che è proprio quello di uscirsene con le osservazioni più assurde nei momenti meno opportuni.

**************************

Versione italiana
Booth
: Lo chiamava solo con il nome di battesimo o diceva “il padre di Ryan”, non ha mai detto “mio marito”.
Brennan
: Io ti chiamo Booth, ma ti amo lo stesso.
Booth
: Grazie, ma noi non siamo sposati.
[***]
Brennan: Quando emerge la farfalla, la crisalide cessa di esistere.
Booth
: Perché devi fare sempre questi discorsi complicati.
Versione originale
Booth
: I mean, she only called him by his given name or referred to him as Ryan’s father. Never, you know, “my husband.”
Brennan: I call you “Booth,” and I like you just fine.
Booth: Thank you, but we’re not married.
[***]
Brennan: When the butterfly emerges, does the caterpillar cease to exist?
Booth
: Okay, what are you, like some kind of kung fu master?
Versione corretta
Booth
: Voglio dire, lo chiamava sempre per nome o si riferiva a lui come il padre di Ryan. Non lo ha mai chiamato “mio marito”.
Brennan
: Io ti chiamo “Booth”, ma non ho problemi con te.
Booth
: Grazie, ma noi non siamo sposati.
[***]
Brennan
: Quando la farfalla esce dal bozzolo, il bruco cessa forse di esistere?
Booth: D’accordo, che cosa sei, una specie di maestro di kung fu?

L’errore qui è abbastanza grossolano e davvero senza spiegazione. Brennan non dice affatto di “amare” Booth, dice semplicemente che pur chiamandolo per cognome non ha problemi con lui, il tutto per smontare la tesi del suo partner che aveva appena asserito che l’ex moglie della vittima doveva avere avuto dei problemi con lui, perché non lo aveva mai chiamato per nome. Non usa mai, la parola amore, assolutamente. Inoltre la risposta di Booth alla storia della crisalide che si trasforma in farfalla, non è di parlare in maniera meno complicata. La prende proprio in giro dicendole che sembra una specie di maestro di kung fu, la battuta viene quindi completamente ignorata con la resa in italiano.

**************************

Versione italiana
Booth
: Credi che significhi qualcosa? Per tutta la vita è stata divisa in due e da morta è di nuovo divisa.
Brennan: No, non credo significhi niente.
Booth
: Neanche io lo credo.
Versione originale
Booth
: You think it means anything? She lived her life split in two, then in death, split in two again.
Brennan: No. I don’t think it means anything.
Booth: I didn’t think you would.
Versione corretta
Booth
: Credi che significhi qualcosa? Ha vissuto divisa in due e poi da morta, di nuovo divisa in due.
Brennan
: No, non credo significhi niente.
Booth
: Non pensavo che lo credessi.

Booth non dice che nemmeno lui creda che ci sia una sorta di significato nel modo in cui la vittima sia morta appena Bones dichiara che secondo lei non c’è. Dice semplicemente che dava per scontato che lei non leggesse nella sua morte un significato particolare, come invece lui fa. In sostanza dice l’opposto di quello che è stato tradotto.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: