• Episodio piuttosto particolare, decisamente diverso. Credo che gli autori abbiano fatto un ottimo lavoro sia ad assestare la coppia B&B su una traiettoria nuova, sia a portare avanti un arco narrativo ben preciso.
    (Ales2004)
  • Il mitico Freddie…veramente bravo! Inquietante a sufficienza.
    (omelette73)
  • Parlando dell’episodio in sè, l’ho trovato divertente e ben realizzato. La vittima morta su un “tappeto” di stelle mi è parsa una delle più originali viste finora: poetica a modo suo.
    (Dreamhunter)
  • I compagni di Bren… una bella manica di… sì insomma, non erano persone “piacevoli”, va detto.
    (omelette73)
  • Il triangolo Wendell-Angela-Hodgins: ok…non è stata una sorpresa, tutti sapevamo che questo momento era dietro l’angolo. Però mi è piaciuto moltissimo, è stato trattato con delicatezza e ne sono usciti alla grande tutti e tre, anche Angela che sono d’accordo con chi lo diceva prima… sembra finalmente che stia crescendo.
    (dr.fran)
  • Io ho visto un Booth che ha incassato il colpo e si sta ancora leccando la ferita. Ruota ancora attorno a Brennan come un satellite ma sta raccogliendo le forze e pianificando una linea d’azione per poter staccarsi da quella gravitá. Su quel punto ha le idee chiare. Lo vedo molto lucido.
    (Ales2004)
  • La scena in albergo mi è parsa significativa soprattutto perché sottolinea il nuovo corso della serie una volta di più: nella maggior parte dei casi in trasferta o non si parlava della sistemazione in albergo, o lo si faceva ma Booth e Brennan quasi sembravano non accorgersene. Stavolta l’insinuazione è voluta e Booth reagisce alla domanda di Sweets con la chiusura e una certa esasperazione, ma non ignora, non può più.
    (Dreamhunter)
  • Siamo passati da 2×08 (Tony e Roxie) in cui Brennan non voleva neanche prestarsi per dire che erano fidanzati ad ora che spara tutti quegli sweetie e sweetheart…
    (PenelopePepe)
  • Sono stata contentissima di vedere un realistico e reale imbarazzo tra di loro….mi sarebbe dispiaciuto altrimenti!!
    (laraffa)
  • Ballare con lei va bene, ma solo ad una certa distanza, che è quella che vorrebbe creare lui, cercando di staccarsi da lei.
    (Chris.Tag)
  • Booth che la tiene lontana per ballare perché non vuole riaprire la strada a “quell’argomento”, Brennan che gli dice che sarebbe troppo doloroso, capisce, ma poi quell’attimo. L’espressione triste di lei… e Booth torna Booth. Quello che è lì per lei. Che la sostiene e la abbraccia, che condivide quel momento di pace e chiude gli occhi, per un attimo, come li chiude lei. E sorridono, entrambi hanno un sorriso dolcissimo. Perché sono a casa. E io dentro di me sentivo questo sottotesto guardandoli ballare, lui che prima di cedere al sorriso sta lì che si ripete “cerca di non sentire nulla Booth, concentrati” e lei semplicemente che chiude gli occhi e si abbandona tra le sue braccia, perché pensa di aver fatto la sua scelta, ma quello è comunque Booth, e anche quell’attimo le basta per respirare di nuovo.
    (omelette73)
  • La scena del ballo, invece, è veramente molto dolce. Brennan, che con un candore adolescenziale, vuole un ballo lento con Booth e poi si preoccupa che per lui possa essere troppo, mentre Booth adotta un atteggiamento stoico e lucido, anche se il panico è lì dietro l’angolo e non ce la fa a ballare tenendola vicina. Poi piovono le stelle e altre stelle si accendono negli occhi di Brennan e lui al suo desiderio di avere il ballo che non ha mai avuto non può resistere… E mette da parte anche gli scudi protettivi. Per la durata di un ballo può farlo.
    (Dreamhunter)
  • La scena finale, fatta probabilmente per spezzare un po’ la tensione latente nell’episodio. E’ davvero bello che loro siano un gruppo di amici, si vede, si respira e la reazione sorpresa di tutti alle parole di Brennan è un indicatore di quanto lei sia cambiata, nonostante quello che creda di se stessa. La Brennan di allora, paragonata a quella di oggi, riesce a dire ai suoi colleghi quanto contino per lei, riesce ad aprirsi.
    (omelette73)
  • La scena finale era la vera reunion: stare con le persone che ti accettano per quello che sei, che ti vogliono bene, con cui ridere, scherzare e confrontarsi; e Bren le ha al suo fianco, ogni giorno, ed è fortunata per questo.
    (lotus in dream1927)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: