Gli sceneggiatori tornano al lavoro

Tornano oggi al lavoro gli sceneggiatori di Bones, capitanati da Hart Hanson e Stephen Nathan, per cominciare ad elaborare idee e copioni per l’ottava stagione, dai quali ben presto arriveranno anche i primi spoiler.
A tal proposito, il 6 giugno Dean Lopata scriveva su twitter:

Oh waning hiatus. You’re never long enough. #Bones #BonesBackInTheTrenchesMonday

Quest’anno, purtroppo, abbandona il team la talentuosa Carla Kettner, autrice di alcuni degli episodi più belli di Bones, tra cui ricordiamo, in particolare, 4×20 “Cenerentola di cartone”, 5×05 “Una notte al museo delle mummie”, 5×10 “Babbo Natale e la bomba”, 6×09 “Vite parallele”, 6×22 “Dritto al cuore”, 7×06 “L’enigma delle vertebre” fino all’ultimo 7×13 “The past in the present”.
La Kettner, che ieri scriveva su twitter:

Dear #bones writers: Wishing you bounteous bone clues and a magical season 8. I miss you, in a conflicted, slobbery sort of way.

in questa stagione lavorerà per una nuova serie Fox, The mob doctor.
Salutiamo Carla con una sua bellissima frase, che probabilmente rimarrà sempre nella memoria del fandom:

Sono Emily Deschanel e David Boreanaz che fanno risplendere Booth e Brennan. Noi gli diamo solo delle cose da dire.

In bocca al lupo a lei per il suo nuovo progetto e a tutti gli altri sceneggiatori affinchè sappiano scriverci una stagione più bella che mai!

Gli attori, invece, torneranno sul set verso metà luglio, tempo di aver pronti i copioni di un paio di episodi e di aver dato modo alla crew di preparare i set e le location per l’attesissima Season Premiere…

Continuate a seguirci per i prossimi aggiornamenti!

5 Commenti

  1. Roberta

    wowissimo!!

    Replica
  2. Watcher

    Non vedo l’ora! :D

    Replica
  3. Ale

    Non so che dire, nn vedo l’ora, sono in ansia per gli spoiler!!!!

    Replica
  4. Sara

    Quanto mi mancano gli spoiler…..evvai!

    Replica
  5. Pingback: i-Bones.net » La stagione che verrà e il 150° episodio

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: