Bones premiato dal City Council di Los Angeles

Il 10 novembre 2012 la nostra amata serie ha ricevuto un meritatissimo riconoscimento dal City Council di Los Angeles per la sensibilità dimostrata nel trattare il problema dei veterani nel sesto episodio dell’ottava stagione, 8×06 “The Patriot in the Purgatory”, andato in onda lo scorso lunedì, 12 novembre negli USA.
L’episodio, scritto dal produttore esecutivo Stephen Nathan, ha visto recitare per la prima volta nella stessa puntata tutti gli Squintern insieme, con la sola eccezione di Daisy (Carla Gallo) dando vita ad uno degli episodi più coinvolgenti e toccanti dell’intera serie.

Alla premiazione erano presenti, oltre a Stephen Nathan, Ian Toynton, Barry Josephson (entrambi produttori esecutivi), Emily Deschanel (Bones), David Borenaz (Booth), Pej Vahdat (Arastoo Vaziri), Eugene Byrd (Clark Edison) e Michael Grant Terry (Wendell Bray).

Immagini dell’evento possono essere trovate sulla pagina Facebook ufficiale di Bones , oppure, in alta risoluzione, sul livejournal di Biba79, mentre se volete avere informazioni sulla natura dell’episodio vi consigliamo di leggere la discussione sull’episodio che trovate nel nostro Forum, ma vi ricordiamo che tutto ciò che leggerete è spoiler e vi rivelerà la trama di The Patriot in the Purgatory.

Ecco invece il video della consegna del riconoscimento al cast di Bones:

5 Commenti

  1. matteo quaglia

    congratulazioni

    Replica
  2. Pingback: i-Bones.net » Wetpaint intervista Stephen Nathan

  3. Pingback: i-Bones.net » Bones insignito del CIMA Tv Awards 2013

  4. Pingback: i-Bones.net » Bones vince il suo secondo S.E.T. award

  5. Pingback: i-Bones.net » “Patriot in the Purgatory” insignito dell’Humanitas Prize 2013

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: