Bones/Fringe la serata magica del giovedì Fox

Domani andrò sul set di Bones per celebrare il loro centesimo episodio.
Amo questo show e tutto quello che rappresenta.
BONES ha vissuto silenziosamente nella programmazione della FOX per cinque stagioni, con l’eccezione di qualche settimana in cui andava dopo American Idol, è stato trasmesso nella fascia oraria delle 20.00 il martedì, il mercoledì ed adesso il giovedì.
Quindi, diversamente da molti show che mendicano per una prima posizione, BONES ha dovuto ricominciare da solo per quasi tutta la sua durata. Hart Hanson non si è mai lamentato. Lui e Stephen Nathan hanno tirato fuori dal cilindro delle piccole gemme di settimana in settimana.
Ogni anno quando la FOX annunciava il suo programma di mezza stagione sembrava che BONES fosse destinato ad essere postato al venerdì sera e ogni anno non è accaduto… era semplicemente troppo bello per essere spostato lì!

Lo scorso autunno (2008) ho avuto un’epifania: BONES andava spostato alle 20.00 del giovedì, un orario in cui la FOX ha avuto un fallimento dopo l’altro, ma mi sentivo che in quell’orario ce l’avrebbe potuta fare e arrivare secondo nel rating 18-49 dietro a Survivor… non c’è bisogno di dire che c’era un po’ di scetticismo dalle mie parti.
Io pensavo che BONES avrebbe avuto bisogno di qualche settimana per arrivare al secondo posto, ma è successo immediatamente!
Abbiamo deciso di lasciarlo al giovedì questo autunno e metterlo in coppia con Fringe.
La FOX non ha avuto una serata così in… beh… mai.
È stato un fuori campo per il nostro dipartimento vendite… due show di qualità il giovedì sera… la serata più di valore della televisione!

Poi è accaduta una cosa buffa: Flash Forward.
Flash Forward ci ha insegnato una lezione in tutto questo: BONES non è una serie “figa”, Flash Forward lo è, e nella mente dei critici televisivi e in quella di molti produttori esecutivi dei network, le cose “fighe” battono le cose “non fighe”, per cui (secondo loro) BONES era virtualmente fottuto, perché come poteva sopravvivere contro Flash Forward? Voglio dire, andiamo… BONES contro Flash Forward?!?
Beh, indovinate un po’? BONES ha guadagnato ascolti su Flash Forward, che è stato sospeso fino a marzo (qualcuno ricorda davvero cosa stesse succedendo in quello show?) e l’accoppiata BONES/FRINGE sta cominciando a dare segni di fornire una serata vitale… FRINGE ha cominciato ad avvicinarsi minacciosamente a CSI, e BONES è reduce dagli ascolti migliori di sempre.

Amo gli show “non fighi”. La CBS ne trasmette parecchi e fanno molto bene.
BONES è un esempio da studiare… tutto è intelligente, divertente e popolato da personaggi particolari con cui vuoi trascorrere un’ora.
Questo è un anatema per molti critici televisivi e, onestamente per molti programmatori dei network.
Quindi congratulazioni ad Hart, Stephen… e complimenti al mio amico Josh (n.d.t. l’assistente di Hart Hanson).
Restate “non fighi” amici miei…

Fonte: Masked Scheduler
Traduzione: omelette73

4 Commenti

  1. Angel

    Mi piacerebbe visitare il set, vedere come lavorano….Deve essere bello…Amo bones….l’ho amato dalla prima puntata….E spero che continui x altri anni ancora…..

    Replica
  2. sella

    E’un articolo molto bello, scritto da una persona intelligente, che evidentemente ama il lavoro che fa, che sa apprezzare l’intelligenza e la qualità. Finalmente ci dice qualcosa dall’interno della Fox, ci dice soprattutto che Bones porta molti soldini.In ultimo critica Floppino, come potrei non amarlo!

    Replica
  3. Giovanni

    Quoto tutto, a volte ci sono delle serie televisive che sono delle vere perle senza essere di grido.

    Ciao

    Replica
  4. Pingback: Tweets that mention i-Bones.net » Bones/Fringe la serata magica del giovedì Fox -- Topsy.com

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: