Spoiler a go-go

Da qualche giorno in rete circolano brevi – ma intensi – spoilers relativi ai prossimi episodi.

Eccone una sintesi:

4×11 – The Bone that Blew: Max viene assunto al Jeffersonian da Cam, all’insaputa di Brennan. Il padre di Bones si occuperà di un programma per bambini.

4×12 (406) – Double Trouble in the Panhandle: Booth e Brennan lavorano sotto copertura nel mondo del circo. Saranno Buck e Wanda, artisti canadesi nel lancio dei coltelli. Sweets darà loro una mano per meglio comprendere il mondo circense.

4×13 (407) – The Fire in the Ice: Booth si trova ad essere sospettato di omicidio quando il corpo di un pompiere – con il quale Booth giocava ad hockey – viene ritrovato in un lago. All’indagine partecipa l’agente Perotta. Tra questa e Booth vedremo scintille!

4×14 (408) – The Hero in the Hold: Questo episodio, che vede il ritorno del Grave Digger, verrà trasmesso sicuramente a gennaio 2009. Booth è preda di Grave Digger, che lo rapisce e lo rinchiude su una nave. Thomas Vega e Kim Kurland (già apparsi nell’episodio 2×09) saranno coinvolti nelle indagini. Si scopre che alcune delle prove raccolte su Grave Digger sono misteriosamente scomparse…

(409) – The Princess and the Pear: Booth comparirà per poche scene in questo episodio, lasciando il campo delle indagini a Bones e all’agente Perotta: il nostro G-man ha problemi alla schiena. In realtà, la scelta è più tattica: Boreanaz dirigerà l’episodio successivo, ed in questo modo avrà più tempo per prepararsi.

Fonte: 206_bones

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: