David Boreanaz scava ancora alla ricerca di “Bones”

Cosa c’è in gioco per i personaggi di BONES questa stagione,  cominciando dal 100° episodioThe Parts in the Sum of the Whole”, in programma per l’8 aprile? David Boreanaz, che interpreta l’agente dell’FBI Seeley Booth ed è uno dei produttori dello show, ha diretto il cruciale episodio.
Naturalmente non vuole dire troppo, ma ecco qui cosa dirà circa il suo show di successo della Fox, ora arrivato alla 5^ stagione e già confermato per la sesta.

IF MAGAZINE: ora che il tuo personaggio Booth, ha realizzato di amare Temperance “Bones” Brennan, interpretata da Emily Deschanel, lo interpreterai diversamente?
DAVID BOREANAZ: Direi “cautamente” [per quel che so] realizza che prova dei sentimenti verso di lei, lui prova questi sentimenti, dovunque essi portino nel procedere della stagione, specialmente dopo il 100° episodio. Molti nodi verranno al pettine e molte cose rivelate, molte risposte a queste domande, in quale direzione andranno, senza rivelare troppo. Quindi credo che lui terrà duro con lei adesso e poi vedrà come la cosa progredisce. Ma dopo il 100° ci saranno molte risposte a queste domande.

IF MAGAZINE: il 100° episodio di BONES è la terza volta in cui hai diretto te stesso, prima hai diretto l’episodio di BONES “The Bones That Foam” e quello di ANGEL “Soul Purpose.” Diventa più facile ogni volta che lo rifai?
BOREANAZ: [ride] E’ impossibile. È talmente stressante. La parte difficile è la quantità di preparazione che ho dovuto fare l’ultima volta. Penso di aver girato in un giorno e poi sono stato via per sei o sette giorni, ho avuto modo di avere a disposizione molti giorni per preparare tutto il materiale, e questa volta sono più in sintonia con l’episodio che [è stato girato subito prima], quindi ho dovuto trovare il tempo di prepararmi verso l’inizio dell’episodio. Non è mai facile. È sempre una sfida, perché ti ritrovi in molte scene, specialmente nel 100° episodio, dove devi quasi uscire da te stesso ed entrare nella tua testa capendo come saranno le riprese prima di cominciare e provare, perché poi tu provi e pensi come un regista, quindi è abbastanza difficile, ma penso che quando cominci devi sperare per il meglio e vedere cosa accade. Non ti devi stressare troppo a riguardo. Ti stressi [durante la preparazione] e poi quando cominci a girare ti diverti e basta, perché alla fine della giornata tutto va per il meglio.

IF MAGAZINE: come ti sei sentito quando Bones è stato spostato al giovedì?
BOREANAZ: non ero preoccupato. Voglio dire, non c’è nulla di cui preoccuparsi veramente. Non posso controllare il destino dello show, mi limito a presentarmi e fare il mio lavoro. Tutto quello che so è che mi occupo della mi relazione con [Brennan] e di mantenerla. Nel caso in cui dovessi sentire che questa relazione dovesse venire trascurata nello show, allora mi preoccuperei, ecco dove sono concentrate le mie preoccupazioni.

IF MAGAZINE: senti che adesso si trovino bene insieme al momento?
BOREANAZ: Sì. Si trovano meglio insieme adesso di quanto non lo siano mai stati. Penso che si trovino decisamente meglio insieme. Penso che ci sia il potenziale per far succedere altro. Non si sa mai.

IF MAGAZINE: pensi che l’arco narrativo con il fratello di Booth, Jared, interpretato da Brendan Fehr, abbia aiutato a far progredire un po’ la relazione Booth/Brennan?
BOREANAZ: mi sono divertito ad interpretare il rapporto con lui, non so se abbia fatto progredire [la relazione Booth Brennan] del tutto. Penso che abbia fatto progredire la relazione verso una migliore comprensione su quale sia l’origine di Booth. Non penso che abbia mosso qualcosa nella relazione con lei. Penso che questo tipo di cose arrivi con qualcosa che viene da noi. Voglio dire, abbiamo degli episodi davvero forti che danno il senso di un personaggio forte che si muove con la storia e penso che questa sia la bellezza dello show.

IF MAGAZINE: hai detto che non eri contento di tutto l’arco narrativo del serial killer Gormagon della passata stagione
BOREANAZ: non mi è piaciuta molto la trama. Non mi è piaciuto come è stata scritta e la trama che c’era dietro. Non sono un grosso fan dei serial killer.

IF MAGAZINE: per la maggior parte il 100° episodio riguarda la prima volta in cui Booth e Brennan hanno lavorato insieme in un caso…
BOREANAZ: Sì, è un episodio flashback. Ha luogo un anno prima del pilot. È qualcosa che coinvolge un giudice ed una donna che cade dalle scale e in pratica questa è la trama B. La trama A riguarda davvero il modo in cui questi due si sono conosciuti e come sia cominciata la loro chimica, come lui stesse occupandosi dei suoi problemi con il gioco e affrontandoli, e di come finisca per piacergli incontrare questa donna con cui finisce per lavorare.  Comincerà tutto con noi due nell’ufficio di Sweets [lo psicologo interpretato da John Francis Daley], che ci occupiamo del libro che ha scritto sulla nostra coppia, e noi gli diciamo che ha fatto un grosso errore e che non sa del passato e del nostro primo caso insieme, il nostro vero primo caso. Man mano che l’episodio prosegue, facciamo avanti e indietro dal passato all’ufficio e avremo una grossa rivelazione alla fine. Accadrà qualcosa.

IF MAGAZINE: sapendo che siete stati riconfermati per una sesta stagione finirete questa con un cliffhanger?
BOREANAZ: penso che qualcuno si sposerà. Questo è tutto ciò che dirò.

IF MAGAZINE: probabilmente non il tuo personaggio…
BOREANAZ: [senza nessuna espressione] Non lo so.

IF MAGAZINE: come la sorella di Emily Deschanel, Zooey, ha interpretato un ruolo in BONES, c’è qualche possibilità di vedere tuo padre il meteorologo Dave Roberts fare un’apparizione?
BOREANAZ: molto facile. Abbiamo sempre avuto un cast di supporto molto forte che ha fatto parte del tram di BONES, quindi questo è molto importante.

IF MAGAZINE: guardando avanti, vedi dare una priorità alla recitazione piuttosto che alla regia o alla regia piuttosto che alla recitazione?
BOREANAZ: non do davvero una priorità all’una rispetto all’altra. Voglio dire, ho un accordo con la Fox, quindi potrei andare e sviluppare qualcosa con loro o andare da qualche altra parte con qulcun altro. Sono stato davvero fortunato ad essere in tre show televisivi di successo. Mi ciò che implica recitarvi, mi piacciono le implicazione della produzione e quindi resto in questo mondo e vedo dove mi conduce.

Fonte: iF MAGAZINE
Traduzione: omelette73

2 Commenti

  1. Pingback: Tweets that mention i-Bones.net » David Boreanaz scava ancora alla ricerca di “Bones” -- Topsy.com

  2. molly

    sto david e’anche intelligente oltretutto si vede o meglio si capisce dalle risposte che da…mi stupisce ogni volta di piu’.VIVA BONES.

    Replica

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: