Emily Deschanel parla della sua gravidanza

Sin da quando la gravidanza di Emily Deschanel è stata annunciate a marzo, i fan di Bones si sono chiesti come il suo parto avrebbe influenzato lo show. Adesso che finalmente il dramma della Fox è stato rinnovato, questa cosa è in fase di decisione tra i produttori – sia in termini di trama che di programmazione. “Immagino che vedrete molto spesso Brennan dietro un microscopio nella prossima stagione. Immagino che ci saranno molti primi piani di Brennan. Ho detto che avrei lavorato durante il mio hiatus (n.d.t. la pausa estiva che tutti gli show si prendono e che normalmente dura da maggio ai primi di luglio), ma non siamo stati rinnovati sino ad ora e bisogna scrivere prima di girare. È un tutt’uno.” Ha detto la Deschanel ad EW con una risata. “Devono vedere quanto tempo gli serve per scrivere gli episodi. Penso che avremo il nostro normale programma che comincia a luglio o giù di lì, ma non so. Abbiamo appena ricevuto [ieri] una mail a riguardo. Tipo, ‘Non sappiamo bene…’ ma queste sono le possibilità.”

La domanda più importante per gli spettatori, naturalmente, è se anche Brennan rimarrà incinta. “Non so. Sento come se questo cambiasse troppo le cose,” dice “non sto dicendo no – mai dire mai, immagino – ma penso sia improbabile. Ma solo il tempo potrà dirlo… Come usare[la mia gravidanza] è una cosa complicata. Io stessa li ho messi un po’ nei guai, ma sai, è la vita.” Effettivamente il creatore dello show Hart Hanson ha detto che, mentre era seduto al ricevimento di matrimonio della Deschanel a settembre del 2010, ha pensato, “Oh cielo, so cosa accadrà dopo.” “Non sempre in quest’ordine,” scherza la Deschanel, “ma sì, non abbiamo perso molto tempo.”

Avendo filmato il finale che andrà in onda il 19 maggio in una pista da bowling (Booth e Brennan andranno sotto copertura in una lega di bowling per risolvere un omicidio), dobbiamo chiedere se l’aumento del senso dell’olfatto che avviene in gravidanza è stato un problema sul set. “Ho una battuta su tutti i diversi odori che si possono sentire su una pista di bowling. Si potrebbe fare un intero studio forense con il solo tappeto. È sempre un po’ un problema, ma ancora non ho dato di stomaco, quindi questo è un vantaggio. Lo considero un successo.” Pare che lei abbia un cattivo senso dell’olfatto, aggiunge, quindi ora probabilmente è solo normale. “E’ probabilmente peggio venire a lavoro mentre stanno dipingendo. Quello è stato brutto. Nel primo trimestre sono andata a lavoro ed ero tipo ‘Ragazzi, dovete ripulire tutto!’ e nessuno capiva perché stessi dando tanto di matto.”

Fonte: EW.com
Traduzione: omelette73

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: