Anticipazioni sull’episodio 8×22 the party in the pants

Rimangono solo tre episodi per questa stagione di Bones, e gli ultimi due non saranno affatto come il prossimo [episodio] The Party in the Pants – i fan salteranno di gioia e forse non saranno poi così tristi per lo hiatus estivo. Oh, chi sto prendendo in giro, la pausa sarà un inferno. Ma per ora conta solo che “The Party in the Pants” è fantastico e ho una piccola preview per voi. Come sempre, siccome ci sono degli spoilers, smettete di leggere se non volete anticipazioni!

  • Anche dopo 24 anni, Booth (David Boreanaz) è un cocco di mamma; ed è adorabile.
  • Brennan (Emily Deschanel) all’inizio è cinica nei riguardi della madre di Booth (Joanna Cassidye del suo ritorno, soprattutto dal momento che lei stessa è stata abbandonata da piccola.
  • La professione della vittima (stripper part-time) rende tutti un po’ pazzerelli, e Cam (Tamara Taylor) continua a regnare come regina indiscussa delle entrate imbarazzanti.
  • Brennan è anche lei un po’ imbarazzante e, come al solito, oltrepassa i confini con la madre di Booth. [Tutto ciò] porta ad un momento molto carino che riguarda Christine, il ballo e “3 Piccole Scimmiette che saltano sul Letto”
  • Sono ancora sorpresa dal fatto che nessuno abbia mai accusato Brennan di “molestie sessuali” sul lavoro, soprattutto quando si tratta di Wendell (Michael Grant Terry)
  • Questo episodio mostra alla perfezione le doti recitative di David Boreanaz, quando vediamo Booth confrontarsi con ricordi dolorosi della sua infanzia; e realizzare che sua madre non merita così tanto il posto sul piedistallo su cui lui l’ha messa.
  • La guest star Joanna Cassidy è fenomenale nel spiegare in maniera così struggente il motivo dell’abbandono, e del perchè ci abbia messo così tanto a ritornare da Booth.
  • Brennan ed Angela (Michaela Conlin) FINALMENTE hanno un momento cuore a cuore, anche se breve. Sembra il primo della stagione.
  • Quando Brennan aiuta Booth a venire a patti con la sua rabbia e il suo risentimento nei confronti della madre, parlano di religione, assoluzione e Gesù – anche se non c’è menzione di zombie [ndt: scambio di battute tra B&B, episodio 1×19“Gesù non è uno zombie!]. È una bellissima dimostrazione della crescita di Brennan.
  • Un pezzo in più verrà aggiunto al puzzle del matrimonio di B&B ed è eccezionale!

Ed ecco qui, è tutto ciò che vi dirò! Fate in modo di sintonizzarvi Lunedì alle 20 sulla FOX per guardare l’episodio “The Party in the Pants!”

Fonte: The Voice of TV

Traduzione: Mars

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: