6 curiose anticipazioni sull’episodio 11×11

11x11 The death in the defense

Abbiamo aspettato davvero molto a lungo per il ritorno di Bones sugli schermi americani, ma l’attesa è quasi finita. Il nostro show preferito ritorna questo giovedì 14 Aprile alle 20 su FOX Usa con l’episodio 11×11 “The Death in the Defense”.

Curiosi di sapere cosa accadrà?

Questa la descrizione dell’episodio:

“La storia riprende dopo gli avvenimenti dell’esplosivo mid season finale, Hodgins (TJ Thyne) è in riabilitazione da 8 settimane, ormai costretto a passare il resto della sua vita su una sedia a rotelle. Nel frattempo, Booth (David Boreanaz) e Brennan (Emily Deschanel), indagano sulla morte di un avvocato d’ufficio e si ritrovano come sospettati molti ex clienti con un movente per ucciderla.”

Se questo però non basta a stuzzicare la vostra curiosità,  ecco una serie di indizi da coloro che hanno già visto la puntata. Continuate a leggere e attenzione agli spoiler!

1. “Science vs Faith” 

L’abbiamo visto tante volte, eppure il dibattito “Scienza vs Fede” sarà al centro di questo episodio e saranno proprio Booth e Brennan a tornare sulla questione. Questa volta però, Brennan sarà la prima ad ammettere “La scienza in questo caso mi rende triste”. E non solo: parlando di Christine, Brennan tenderà a concordare con il sistema di valori di Booth: “spero che quando crescerà avrà fede proprio come te”, confesserà al marito con onestà e tenerezza. Tuttavia, questo non sarà l’unico dibattito per la nostra coppia preferita, in quanto i due avranno idee molto differenti su cosa sia meglio per Hodgins.

2. “È ciò che sono”

Hodgins avrà molto da affrontare nella premiere primaverile. Non solo lo vedremo a 8 settimane dall’inizio della riabilitazione, ma anche nel momento in cui vorrà tornare al lavoro, nonostante la disapprovazione di Angela e del personale ospedaliero.

Tutti cercheranno di dissuaderlo dall’aiutarli con l’ultimo caso, ma sarà presto ovvio che è il lavoro la sua forza motrice e ciò che rende Hodgins quello che è. Alla fine, sarà Wendell – accomunato con l’amico dalla tragedia che ha alle spalle – ad avere una conversazione con lui, mentre tutti gli altri sembrano non voler ascoltare. In particolare, il tirocinante si ritroverà a riflettere su un vecchio consiglio datogli da Booth in passato e Hodgins troverà un modo creativo per aiutare con l’indagine.

3. “Il re del laboratorio”

L’espressione assumerà all’improvviso una connotazione molto emozionante.

4. “Voglia di maternità”

Si parlerà nuovamente del desiderio di maternità di Angela, ma in maniera molto più sobria. La donna, infatti, farà di tutto per proteggere Hodgins da un’ulteriore delusione e sarà focalizzata solamente sul percorso riabilitativo del marito. Hodgins, dal canto suo, cercherà di mantenere un atteggiamento positivo buttandosi a capofitto nella riabilitazione e terrà per sè una notizia molto importante.

5. “Il senso di colpa del sopravvissuto”

Le scene di Aubrey nella premiere di primavera si possono contare sulle dita di una mano, tuttavia saranno significative: vedremo l’agente alle prese con il senso di colpa in quanto è consapevole del fatto che se le cose fossero andate diversamente, le lesioni di Hodgins avrebbero potuto essere le sue. In un momento di sconforto, sarà Caroline ad offrirgli delle parole illuminanti.

Aubrey non sarà l’unico a sentirsi così: anche un altro membro del Jeffersonian si sentirà responsabile per l’accaduto.

6. “Madre Teresa”

Come abbiamo accennato, il caso della settimana vedrà al centro la morte di un’avvocato d’ufficio e tra i sospettati alcuni dei suoi ex clienti, tutti con moventi validi per l’omicidio. Con il progredire dell’indagine però, la personalità della vittima si rivelerà essere diversa da come appare e questo condurrà la squadra a domandarsi come mai qualcuno avrebbe mai voluto uccidere una persona buona quasi quanto “Madre Teresa”. Cosa si nasconde dietro tutto questo?

Bonus..

  • Scopriremo il tipo di caffè preferito di Aubrey
  • Il caso della settimana avrà a che fare con un serpente, ma non in maniera ovvia.
  • Caroline sarà in qualche modo connessa ad uno dei sospettati dell’indagine.
  • Cam sarà costretta ad avere una conversazione molto difficile.

Articolo a cura di: Mars

Fonte: Screenspy & Telltaletv

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: