Archivio Tag: censura

Bones su Rete4 di martedì: un bene o un male? E perchè?

Come sapete, questa sera Bones, Lie to Me e Law&Order SVU non andranno in onda perchè, a partire dal 2 novembre, la “Serata Serial” di Rete4 si sposta al MARTEDI’(!!!)

Approfittiamo di questa brevissima pausa per fare una riflessione sugli ascolti ottenuti finora e su quello che ci possiamo aspettare dalla collocazione in questa nuova serata…

(altro…)

Terza stagione di Bones in chiaro: 2^settimana

Un piccolo riassunto di tutto quello che c’era da sapere e da vedere in questa prima settimana di programmazione della terza stagione di Bones in chiaro su Rete4, in modo da poter affrontare la visione degli episodi di stasera (3×06 e 3×07) senza essersi persi niente ma proprio niente!

Innanzitutto c’è da riportare che gli episodi 3×04 e 3×05 trasmessi la scorsa settimana hanno subito entrambi dei tagli di alcune scene, (altro…)

Confermati i sospetti

Un piccolo aggiornamento anche oggi, nonostante le festività.
Confermato che sabato prossimo (30/12/2006) andranno in onda su Rete4 gli episodi “Morte di un supereroe” (1×12 Superhero in the alley) e “Sotto la città”, che, come avevamo sospettato, si rivela essere 1×16 “Woman in the tunnel”.

Booth e Bones nellepisodio 1x16 Sotto la città
Booth e Bones nell’episodio 1×16 “Sotto la città”

Viene quindi saltata (censurata?) 1×11 “Woman in a car” che, speriamo, sarà quantomeno trasmessa in seconda serata come 1×03 e 1×05.

Buone feste a tutti!

Go Bones Go!

Buoni ascolti, ieri sera, x Bones, nonostante lo spostamento da lunedì a sabato, nonostante fosse la pre-vigilia di Natale, nonostante fosse sabato sera, nonostante sia stato messo a confronto con programmi tipo lo speciale natalizio dei Simpson, pubblicizzati molto di più e soprattutto molto meglio.
Quindi, nonostante tutto, pollice sù per gli ascolti! :)

La traduzione dei dialoghi si conferma spesso imprecisa e approssimativa, anche se negli episodi di ieri sera, fortunatamente, almeno a prima vista, non ci è sembrato di notare alcun taglio di scene.
Ma i problemi, come sempre, ci sono:

(altro…)

Tagli: Bones ancora maltrattato!

Ennesima censura o barbarie gratuita?

Come forse i più attenti di voi si saranno accorti, negli episodi trasmessi lo scorso lunedì (18/12/06) su Rete4 (1×07 e 1×08), sono state deliberatamente tagliate alcune scene, creando in alcuni punti dei veri e propri buchi narrativi (ad esempio non si capisce che fine faccia Troy, il ragazzo di Angela…).
Si tratta ancora di censura o stavolta è semplice menefreghismo?

(altro…)

Bones a Natale 2006

Per quanto riguarda la prossima settimana, ricordo a tutti che l’appuntamento con Bones è anticipato da lunedì (…che sarebbe Natale…) a sabato 23/12, sempre alle ore 21, sempre su Rete4 con gli episodi: 1×09 “Il più bel regalo del mondo” (The man in the fallout shelter) che è anche la puntata natalizia e che vi consiglio vivamente in quanto è davvero molto molto carina e 1×10 “La donna dell’aeroporto” (The woman at the airport).

Booth e Bones nel natalizio 1x09 Il più bel regalo di Natale
Booth e Bones nel natalizio 1×09 “Il più bel regalo di Natale”

Notizie anche degli episodi 1×03 “Al di sopra di ogni sospetto” (The boy on a three) e 1×05 “Il bambino nel prato” (A boy in the shroud): pare confermata la voce che girava riguardo al fatto che fossero stati esplicitamente censurati da Rete4 per i contenuti non adatti alla prima serata e, come riportato da fonti piuttosto attendibili (TelefilmCult), PARE che verranno trasmessi a gennaio (probabilmente l’8/01 e il 15/01), il lunedì, in seconda serata, al termine dei 2 episodi della 1^serata, la cui cronologia dovrebbe invece proseguire (si spera) senza ulteriori problemi.

Bones censurato per le vittime minorenni?

Sul web gira voce che la censura degli episodi 1×03 “A boy on a three” e 1×05 “A boy in a bush” (ancora mai trasmessi da Rete4) sia dovuta al fatto che le vittime dei due episodi in questione fossero dei bambini, ma la notizia non è stata confermata da nessuna fonte ufficiale.
Tra parentesi la vittima dell’episodio 1×03 è un ragazzo alla fine del liceo, quindi sicuramente più che bambino.
Non che questo ne diminuisca in qualche modo l’importanza, ma la stessa Mediaset trasmette in 1^serata programmi con scene molto più forti sia di violenza che di sesso.
In Bones, alla fine, non si vedono scene troppo cruente da giustificarne addirittura la censura…
Tant’è vero che la vittima della puntata 8 (“The girl in the fridge“, diventato “Il gioco dell’ex” nella versione italiana) è anch’essa un’adolescente, 18enne, ritrovata in situazioni molto più macabre del bambino…perchè non censurare anche quella, allora?
Certe volte la logica di chi decide censure e palinsesti è al di sopra dell’umana comprensione…o magari quei signori non si sono neanche degnati di guardare quello che andavano a censurare, limitandosi al fatto che nel titolo comparisse la parola “boy”…
Se volete esprimere il vostro parere e le vostre rimostranze riguardo questa ingiustificata censura, vi invito a scrivere a Rete4.