A che punto è il Project Bones?

Visti i continui progressi di questo bel progetto ci sembra giusto tenervi sempre aggiornati sulle molte novità.
Non esitate quindi a leggere ed a scoprire le molte sorprese che vi aspettano, tra le quali la recente inaugurazione del Quartier Generale del Project Bones, sul quale potrete trovare notizie e curiosità su questa iniziativa anche nella nostra lingua!


Ciao Fan di Bones!

Abbiamo delle fantastiche notizie per tutti quelli che hanno fatto una donazione per il Project Bones, sia allo Shriners Hospitals For Children che a Stand Up 2 Cancer o a chi la farà di qui al 30 giugno 2011. Una nostra amica artista ha donato alcuni dipinti a tema Bones e, facendo una qualsiasi donazione, il vostro nome è stato messo in lizza per vincere uno dei dipinti.

I vincitori verranno scelti ad estrazione ed annunciati sul Project Bones Headquarters e su Twitter.

Volete un’anticipazione? Sono:

Cam, femininity and Niki de Saint-Phalle

e

Hodgins and I had an Idea

Potete anche visitare il sito di Aviva, Stranger Between Worlds: Bones Goes Pop for Charity per un’occhiata ai dipinti che venderemo all’asta tra luglio ed agosto.

Buona fortuna!

_____________

Nelle passate tre settimane vi abbiamo raccontato del Project Bones, condividendo storie con voi per ispirarvi a donare e vi abbiamo ricordato la data di scadenza (30 giugno) per alcune delle attività del Project Bones. Quindi, cosa accadrà dopo il 30 giugno? Project Bones smetterà semplicemente di esistere? Ecco la situazione:

Il 30 giugno è la data di scadenza per inoltrare le foto per il Bones Baby Book ed il Bones World Map. Ci piacerebbe anche annunciare per quella data che abbiamo raggiunto il nostro traguardo di 4.000 dollari raccolti (2.000 per lo Shriners Hospitals for Children e 2.000 per Stand Up 2 Cancer). Il libro e la mappa debbono essere stampati prima del Comic Con, quindi, mentre non accetteremo più foto, non significa che non accetteremo più donazioni – piuttosto il contrario. Continueremo a premere per le due donazioni fino alla fine dell’anno.

Siamo anche state tanto fortunate da venire in contatto con una fantastica artista che ha donato a Project Bones sei meravigliosi dipinti. All’inizio Aviva si era offerta di tradurre le informazioni del nostro progetto in tedesco – poi è andata oltre e ci ha donato questi bellissimi dipinti, guardateli presso Stranger Between Worlds: Bones Goes Pop For Charity

Venderemo all’asta quattro dipinti in forma private dopo il 30 giugno quando il ricavo delle nostre due donazioni verrà separato. Per quanto concerne i due dipinti rimasti, se avete donato per una delle due iniziative entro il 30 giungo, il vostro nome verrà messo in una lotteria. Un nome da ciascuna delle due liste di donatori verrà estratto a sorte e gli verrà donato uno dei dipinti come ringraziamento per la donazione.

Il primo dipinto Sweets, The Diner and Hopper sarà messo all’asta con inizio il 4 Luglio. L’offerta minima per questo e tutti gli altri dipinti è di 50 dollari. L’sta resterà aperta 12 giorni e chiuderà alle 23.59 (Eastern Standard Time) del 15 luglio.

Il secondo dipinto Booth, The Cowboy and Worhol sarà messo all’asta con inizio il 18 Luglio. Si applicano gli stessi termini, 50 dollari di offerta minima e 12 giorni di asta con conclusione alle 23.59 (Eastern Standard Time) del 29 luglio.

Il terzo dipinto Angela, TV and Worhol sarà messo all’asta all’inizio di agosto, il giorno 1. L’asta finirà alle 23.59 (Eastern Standard Time) del 12 agosto.

L’ultimo dipinto Bones, The Hug and Lichtenstein sarà messo all’asta il 15 agosto e si concluderà alle 23.59 (Eastern Standard Time) del 26 agosto.

Speriamo che più persone possibili partecipino a queste aste. Dopo il 30 giungo posteremo le istruzioni su dove si terranno (online) le aste private per i dipinti e su come registrarsi per partecipare. Nel frattempo continuate a mandarci le vostre foto per gli altri progetti!

~ Team Project Bones

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: