Come si evolverà la storyline di Wendell dopo il 9×13?

Se anche voi siete rimasti “colpiti” (per non dire traumatizzati) da quello che succede nell’episodio 9×13 “Big in the Philippines” al nostro caro squintern Wendell, dovreste innanzitutto venirne a parlare con noi nei commenti all’episodio (sul Forum o su Facebook) dopodichè vi proponiamo questa intervista in cui Stephen Nathan spiega il perchè della scelta di questa storyline e perchè proprio a Wendell.

[ALLERTA SPOILER: questo post contiene grandi spoiler per l’episodio di BONES 9×13 “Big in the Philippines.” Se non avete guardato l’episodio, vi consigliamo vivamente di farlo e prima di leggere l’articolo.]

BONES negli anni ha avuto una gran bella manciata di storyline tristi, ma la rivelazione nell’episodio 9×13 che Wendell ha il cancro (un cancro alle ossa molto spesso fatale) è decisamente una delle cose più strazianti che lo show abbia mai trattato. E mentre gli spettatori potrebbero essere un po’ tristi per il fatto che abbiano scelto di farlo accadere proprio a Wendell, ho parlato con il produttore esecutivo Stephen Nathan che mi ha detto che Wendell è stato l’unico personaggio che hanno seriamente pensato di far ammalare.

“Sai, volevamo che fosse qualcuno che fosse vicino anche a Booth,” Nathan ha evidenziato. “E la relazione di Booth con Wendell è molto naturale; giocano a hockey insieme. Farlo ammalare avrebbe avuto un impatto molto, molto personale sia per Brennan che per Booth.”

E ora che Wendell ha deciso di restare e combattere il cancro, questa non sarà l’ultima volta che vedremo questa storyline in questa stagione.

“Lo vedremo almeno un’altra volta quest’anno e vedremo il progresso della sua situazione,” ha detto Nathan. “Non solo il trattamento, ma anche la malattia. Abbiamo visto alla fine dell’episodio [9×13], abbiamo visto la sua decisione di combattere, che è stata una decisione difficile da prendere. La sua storia andrà avanti. E probabilmente non sarà risolta quest’anno.”

Gli spettatori di certo vorrebbero una risoluzione finale positiva, ma Nathan ha ammesso che non hanno ancora deciso come questa storia finirà.

“In che modo il tutto si risolve resta ancora da stabilire, ma sappiamo cosa vogliamo che questo significhi per Wendell,” ha continuato. “Sappiamo dove stiamo andando, ma la risoluzione definitiva è tutta ancora da vedere.”

Fonte: GMMR
Traduzione: Mars

2 Commenti

  1. Cri

    Ditemi che non sono l’unica ad aver pianto! Mi piace un sacco Wendell.
    Ps: complimenti a David per il bellissimo, nonostante tristissimo, episodio

    Replica
  2. Pingback: i-Bones.net » Emily Deschanel tra le “honorable mentions” di TV Line!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: