La scienza della scena del crimine (3)

Terzo appuntamento della saga “la scienza della scena del crimine“.
Oggi vi parleremo del concetto di individualità e immutabilità relativo alle impronte digitali.
Perché quando vi dicono che siete unici … in fondo è vero!

COME RILEVARE LE IMPRONTE DIGITALI

Accessori
  • NASTRO ADESIVO TRASPARENTE: per il rilevamento delle impronte digitali
  • LENTE D’INGRANDIMENTO
  • SOSTANZE CHIMICHE: per le superfici porose
  • GUANTI
  • ADESIVI
  • PENNELLI
  • POLVERI: metallica o nera
  • SUPER COLLA: per i rilevamenti tramite vapori di iodio
grafico su Come rilevare un'impronta digitale
PER SUPERFICI NON POROSE
1. stendere con il pennello la polvere di contrasto sulla superficie dove è collocata l’impronta usando un movimento circolare
2. muovere il pennello nella direzione delle creste quando appare l’impronta
3. premere il nastro adesivo trasparente sopra l’impronta rilevata e attaccare il nastro alla carta di contrasto.PER SUPERFICI POROSE
1. spruzzare lo iodio sulla superficie del materiale per rilevare impronte nascoste. Se questo non dovesse funzionare, applicare la super colla ad una placca metallica e scaldare approssimativamente fino a 49°
2. sigillare la placca metallica e l’oggetto con le impronte in un contenitore ermetico. Le esalazioni della super colla riveleranno l’impronta che verrà fotografata per l’analisi

L’identificazione attraverso l’utilizzo delle impronte digitali è basata su due basilari premesse:
“immutabilità”: le caratteristiche delle impronte non cambiano attraverso il tempo;
“individualità”: l’impronta è unica da individuo a individuo.
La raccolta delle impronte digitali può però presentare dei problemi, anzitutto per le condizioni del corpo e dei polpastrelli delle dita. Inoltre occorre che il soggetto sia stato in precedenza schedato e i suoi dati inseriti nell’archivio computerizzato noto come AFIS, Automatic Fingerprint Identification System (Sistema per l’identificazione automatica delle impronte digitali) che è un database sviluppato negli Stati Uniti e ormai diffuso in tutto il mondo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: