Il ritorno di Bones sugli schermi USA

Bones The Doom in the Boom

L’idea è questa: ascoltare a palla “Hot Blooded” e fare la danza della vittoria per l’ufficializzazione della data del ritorno di Bones sugli schermi americani.

L’undicesima stagione del nostro amato show ci aveva lasciato con una terribile notizia sulle condizioni di salute di Hodgins, per le conseguenze dell’esplosione vista nell’episodio “The Doom in the Boom” poi non avevamo saputo più niente. Sapevamo che gli attori e tutta la crew erano sul set a girare i restanti episodi, ma quando avremmo potuto vederli di nuovo restava un mistero. Silenzio forse dovuto alle recenti questioni legali che hanno coinvolto alcuni fra i componenti più importanti di Bones.

Per alcuni giorni è girata la voce, mai ufficializzata dalla Fox, di un ritorno il 24 marzo. Poi c’è stato il caso della GlobalTv, emittente canadese, che aveva scritto addirittura Febbraio. Ve ne avevamo dato notizia anche noi sulla nostra pagina Facebook  in data 7 febbraio.

globaltv canada facebook

Quindi, la GlobalTV avrebbe potuto trasmettere sin da Febbraio, ma con quali ripercussioni sugli ascolti americani che ormai sono piuttosto bassi? Niente paura, sul sito della GlobalTv è comparso successivamente un messaggio più rassicurante: i nuovi episodi torneranno in Aprile.

Ebbene, segnatevi la data: 14 aprile.

Che volete che sia … dobbiamo aspettare “solo” 63 giorni per vedere che cosa ne sarà del team del Jeffersonian. Nel frattempo, godiamoci queste pillole di spoiler di TVLine sul prossimo episodio, “The Death in the Defense“.

Hodgins sarà alle prese con la riabilitazione e costretto ad affrontare la sua nuova vita su una sedia a rotelle. Nel frattempo, Brennan e Booth indagheranno sulla morte di una difensore d’ufficio che ha difeso numerosi imputati, i quali però avevano dei validi moventi per ucciderla.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: