La nona stagione finirà con un cliffhanger: s10 assicurata?

I rumor sull’imminente dipartita di Bones sono stati ingigantiti in maniera esagerata.

Nonostante la preoccupazione dei fan che la FOX avesse mandato il longevo drama a morire nello slot del Venerdì sera, Booth e Brennan se la sono cavata piuttosto bene nella “serata ammazzaserie”. Di conseguenza, i produttori sono stati così rincuorati dalla stabilità dello show che stanno già pensando ad una decima stagione.

“Finiremo la nona stagione con un grande cliffhanger,” rivela il produttore esecutivo Stephen Nathan a TV Line“Cambierà, almeno temporaneamente, lo sfondo del telefilm. Ci sarà un grande cambiamento nel come Booth e Brennan risolveranno i crimini in futuro.”

Sin da quando Bones si è trasferito al venerdì a metà Novembre, i rating sono cresciuti positivamente per due volte consecutive, con la sua audience più recente — 7 milioni di telespettatori — quasi alla pari dell’ultimo episodio al Lunedì. [Bones] si è anche piazzato al primo posto per le ultime due settimane di trasmissione vincendo la fascia oraria delle 8:oo.

“Sono entusiasta dei numeri che stiamo ottenendo al Venerdì,” continua Nathan. “E’ la prima volta in anni che la FOX vince quella fascia oraria.”

Detto questo, se la FOX dovesse cambiare idea [sul futuro dello show], Nathan conferma che c’è sempre il piano B che potrebbe trasformare il season finale in un series finale. E se ciò non dovesse andar bene ai fan – scherza – “Tutti possono venire  a casa mia e metteremo su una decima stagione nel mio soggiorno.”

Fonte: TV Line
Traduzione: Mars

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: