Casting Call per l’episodio 5×02

Sembra proprio che Bones abbia tutte le intenzioni di ripartire con una quinta stagione davvero appassionante.
Come vi abbiamo già annunciato, nel secondo episodio della stagione, “The bond in the boot”, si parla di cospirazioni, agenti della CIA uccisi e torturati e sicurezza nazionale.
Aggiungiamo qualche particolare al quadro riportando la traduzione della casting call (letteralmete “chiamata per il casting”, ovvero alcune direttive che specifichino un po’ meglio di come fatto nelle sides di che tipo di attore/attrice la produzione abbia bisogno per ricoprire un determinato ruolo e quale parte questi deve andare a svolgere) per il personaggio di Lena Brodsky

[LENA BRODSKY] donna, tra i 20 ed i 40 anni, RUSSA / EST EUROPEA.
Quando la dottoressa Brennan e l’agente Booth incontrano per la prima volta LENA, lei spiega che aveva assunto Yuri Antanov come corriere per la sua compagnia di diamanti. Dice che Antanov avrebbe dovuto consegnare una valigetta contenente gemme per il valore di 2 milioni di dollari dalla Siberia fino agli Stati Uniti per alcuni clienti. Invece è stato ucciso dall’analista della CIA Greg Dorit, che subito dopo ha preso la valigetta di diamanti e l’ha nascosta. Viene fuori che la signorina BRODSKY è in realtà responsabile di aver torturato ed ucciso Dorit, che sperava le dicesse dove fosse la valigetta sopracitata – che contiene qualcosa di decisamente più pericoloso per la sicurezza nazionale statunitense di alcuni diamanti…

1 Commento

  1. GIUSI

    L’attesa è snervante!!! Ho ricominciato dalla prima serie!

    Replica

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: