Emily e Zooey Deschanel insieme nell’episodio natalizio di Bones

Le feste riguardano le famiglie e le sorelle Deschanel le celebreranno insieme sullo schermo in uno speciale episodio di Natale di Bones in onda il 10 dicembre (5×10 “The goop on the girl”).
La star della Fox Emily Deschanel ha provato per cinque stagioni a portare in Bones la sorella più giovane Zooey, che recentemente è apparsa nel film indipendente “(500) Giorni Insieme”, e alla fine ci è riuscita: nel decimo episodio della quinta stagione, Zooey interpreterà una cugina recentemente scoperta della Temperance Brennan di Emily. (Anche Ryan O’Neal sarà ospite della puntata come padre di Brennan).

Le sorelle Emily e Zooey Deschanel

Le sorelle Emily e Zooey Deschanel

Il nostro Brian Truitt era ad una conferenza con Emily e Zooey Deschanel, le quali hanno parlato del lavoro fatto insieme sullo schermo per la prima volta…

Come sono sullo schermo si vedrà, ma al di fuori le sorelle Deschanel hanno decisamente una bella intesa. Quando Emily scherza con Zooey “Le ho insegnato un paio di cosette sulla recitazione, l’avreste mai detto?”, Zooey risponde prontamente con un “Sì, certo”. E quando Zooey, 29 anni, ricorda che la sorella maggiore è anche produttrice di Bones, oltre che protagonista, Emily esclama: “Sei una delle mie impiegate preferite!”.

Entrambe hanno avuto una passione per la recitazione fin da piccole, il che non è sorprendente visto che sono cresciute a Los Angeles e hanno una mamma che era anche lei attrice.
“Amavamo fare delle recite fin da quando eravamo piccole, ma non pensavo di farne una professione. Zooey sapeva di voler fare l’attrice fin da quando era molto giovane, mentre io non pensavo di volerlo fare” dice Emily, 33 anni.
“Volevi fare l’architetto” le ricorda la sorella Zooey “Penso che ti piacesse come suonava”. Emily ammette: “Ho mantenuto questo sogno per un po’. Mi piace l’architettura, la combinazione tra arte e scienza. Ma ci siamo entrambe innamorate della recitazione. È una cosa bella avere una famiglia che comprende cosa stai passando nel momento in cui lo stai passando”.

Trovarsi entrambe sullo stesso set, comunque, ha richiesto un po’ di tempo per essere organizzato, dice Zooey, ma è anche un bene per due sorelle tenere separati gli affari dal loro rapporto.
“Una cosa che temevo del lavorare con un membro della mia famiglia era di essere certa di non fare nessun stupido bisticcio sul set – cosa che non facciamo più molto spesso in ogni caso, ma ti preoccupi che faccia uscire fuori le tue piccole questioni familiari. Volevo essere sicura che tutto andasse bene”.
Nonostante questo, le due sorelle hanno cercato di mantenere il passo con i rispettivi progetti fino a quando hanno potuto. “Ci sosteniamo a vicenda, ma non siamo delle fanatiche” dice Emily.

Emily ci svela che nell’episodio che sarà trasmesso il 10 dicembre, il suo personaggio si aprirà e mostrerà un nuovo livello di compassione mai mostrato prima, portando lei ed il suo partner Booth (David Boreanaz) ancora più vicini. È lo stesso spirito natalizio che ha portato insieme le due sorelle negli anni: “Il Natale è sempre stato usato durante l’anno come un momento per allietarci. Lo abbiamo usato per rallegrarci a vicenda se eravamo di umore triste o cose del genere” dice Emily, e Zooey aggiunge: “Ad Emily piace dormire fino a tardi la mattina di Natale, a me piace svegliarmi presto. Il Natale era un giorno di compromessi”.

Fonte: The Who’s News Blog
Traduzione: Omelette73

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: