8 anticipazioni sugli episodi 9×12 e 9×13 di Bones

Bones ha concluso il 2013 col botto e dopo aver vistoi primi episodi del suo ritorno nel 2014, sono felice di poter dire che lo show inizierà col piede giusto anche il nuovo anno.
Ci sono delle cose di cui sto davvero morendo dalla voglia di parlarvi, ma dovremo aspettare la messa in onda.
Nel frattempo ho alcune stuzzicanti anticipazioni su cosa aspettarvi quando il telefilm ritornerà…

– Il “Ghost Killer” verrà in parte affrontato nel primo episodio del 2014 [9×12 “The ghost in the killer”].
Ma come dice il capo Stephen Nathan, il modo in cui verrà trattato questo nuovo cattivo è totalmente diverso da quello in cui sono stati trattati gli altri serial killer.

– So che Brennan e Booth amano la loro casa, ma tra Pelant che è riuscito ad arrivare lì in passato e quello che succede nell’episodio 9×12 “The Ghost in the Killer” direi che farebbero bene a trasferirsi. O a investire soldi per una staccionata molto grande.

– Pelant potrebbe aver convinto Brennan che c’è un altro serial killer là fuori, ma che qualcuno le creda — o voglia che continui ad indagare — è un’altra storia.

– I fan di Buffy l’ammazza vampiri [ndt: telefilm di cui David Boreanaz era protagonista] potrebbero essere divertiti dal alcuni nomi presenti in “The Ghost in the Killer”.

Clark avrà bisogno di una buona ragione per venire al lavoro tutto scompigliato.

– Le cose non finiscono mai bene quando Hodgins deve interagire con qualcuno dal suo passato. E questa volta non è diverso.

– Nathan ha fatto capire che Wendell se la vedrà con qualcosa con cui nessuno di noi vorrebbe mai vedersela” nell’episodio 9×13 “Big in the Philippines” [ndt: l’episodio diretto da David Boreanaz] e mamma mia, aveva ragione. Non voglio rivelare troppo (perché questa cosa non dovrebbe essere spoilerata e fortunatamente non lo sarà), ma comprate dei fazzoletti.

– Alcune canzoni di Charlie Worsham sono realmente usate in 9×13 “Big in the Philippines”, quindi se siete dei suoi fan sarete ancora più contenti. (E se non lo siete forse lo diventerete.)

Fonte: Give me my remote
Traduzione: Mars e Marta97

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: