Ancora problemi con il gioco d’azzardo per Booth?

Fin dalla prima stagione abbiamo appreso che Booth aveva dovuto combattere, in passato, una grave dipendenza per il gioco d’azzardo che l’aveva portato persino a mettere a repentaglio la sua carriera.  Fino ad ora, pareva una battaglia vinta, uno dei tanti trionfi del nostro agente preferito, ma, si sa, gli spettri del passato sono sempre in agguato e pronti a colpire al minimo segno di debolezza.
Ecco cosa ha lasciato trapelare a questo proposito il produttore esecutivo Stephen Nathan.

 

Qualche nuovo scoop su Bones? – Jamie
Nonostante il divertentissimo finale di metà stagione – stiamo parlando del duecentesimo episodio ispirato ad Alfred Hitchcock – le cose si faranno decisamente più serie con il nuovo anno, specialmente per Booth. “Booth dovrà confrontarsi con i demoni del suo passato” ha detto il produttore esecutivo Stephen Nathan “E’ nei Giocatori Anonimi e ne abbiamo fatto cenno in passato. Ma tutto tornerà a galla e in un modo decisamente più intenso rispetto a quanto abbiamo visto nelle scorse stagioni.”

 

Pare, insomma, che Booth tornerà a fare i conti con il gioco d’azzardo e questa volta non sarà così semplice uscirne. Non ci resta che attendere i nuovi episodi!

Fonte: Mega Buzz

1 Commento

  1. Mery

    Non è possibile! Finisce una sciagura e ne arriva un’altra…ma io non ce lo vedo Booth, che ora ha una famiglia, che rischia di perderla per il gioco d’azzardo…insomma lui è cambiato. Vedremo che succederà…Bones Rules

    Replica

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: