“Zia Zooey” parla del suo rapporto con la sorella e il nipotino

Oggi vi proponiamo un estratto di un’intervista a Zooey Deschanel pubblicato qualche tempo fa dall’Inquirer Entertainment in cui si parla anche della nostra Emily Deschanel e del figlioletto Henry.

Zooey Deschanel: essere scambiata per Katy Perry ed essere la “New Girl”

Per una curiosa coincidenza Zooey e sua sorella, l’attrice Emily Deschanel, hanno entrambe uno show di successo sulla stessa rete, la Fox.

Emily interpreta la dottoressa Temperance Brennan nella serie Bones.

Anche la madre delle due sorelle, Mary Jo, è un’attrice, mentre il padre, Caleb, è direttore della fotografia, candidato cinque volte all’Oscar (tra i suoi film c’è anche “La passione di Cristo” di Mel Gibson).

Zooey, la cui interpretazione al fianco di Joseph Gordon-Levitt in “500 giorni insieme” è stata indimenticabile, vede solo il lato positivo nel lavorare nello stesso campo di sua sorella: Non credo ci sia un lato negativo”, ha detto. “E’ un bene perché quando è cominciata la serie l’ho chiamata di continuo, facendole mille domande. Recito da molto tempo, ma non avevo mai fatto una serie TV. C’erano parti del business che non conoscevo perché non avevo mai fatto una serie TV a puntate. E’ diverso dal fare film. Mia sorella mi ha aiutata molto. Ancora oggi ci consigliamo sempre, e il fatto che le nostre serie siano sulla stessa rete rende le cose più facili. Sono davvero fortunata, Emily è una persona così ottimista, mi sostiene sempre.

L’attrice, che è stata notata per via dei suoi grandi occhi blu, ha detto di essere comparsa come guest star nella serie di Emily: “Ho interpretato sua cugina. Mi piacerebbe molto se partecipasse al mio show. In questo momento stanno cercando qualcuno che interpreti mia sorella… sarebbe la soluzione più ovvia, ma non ha tempo, non potrebbe mai farlo”.

Zooey riesce a vedere spesso suo nipote Henry, il figlio che Emily ha avuto con l’attore-produttore e scrittore David Hornsby, visto che le due sorelle girano negli stessi studios.
Le nostre pause pranzo coincidono raramente, ma quando ho un momento libero vado sempre sul suo set perché ha con sé il piccolo.
Henry adesso ha due anni, ma Zooey dice che sarà sempre il suo “piccolo”.
Emily lo portava spesso da me, ma Henry si metteva a piangere perché si trovava in un ambiente sconosciuto. Quindi ci ho rinunciato e gli ho detto ‘Va bene, verrò io da te!’ Non voglio un bambino triste vicino a me”, ci racconta la zia adorante, ridendo. “È molto felice quando si trova nel suo ambiente, è come se fosse il re di Bones”.

Zooey ci assicura che segue la serie della sorella maggiore dalla prima stagione: “Ricordo quanto fosse stanca quando è cominciata la serie. Io pensavo ‘Ma dai non può essere così stancante!’, fino a che non ho avuto uno show tutto mio. Poi ho pensato che fosse la cosa più stancante, ma anche la più bella e gratificante della mia vita. Ma lei lavora più di me. Noi abbiamo più giorni liberi perché il mio è uno show di mezz’ora”.

Fonte: Inquirer Entertainment
Traduzione: Lotus In Dream

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: