Emily Deschanel incinta per la seconda volta!

È tempo di festeggiamenti per Emily Deschanel e la 38enne star di Bones ha decisamente molto da festeggiare in questo periodo. Questa settimana, infatti, lei e il resto del cast, celebrano il raggiungimento di un importantissimo traguardo per il telefilm: il 200° episodio, dal titolo “The 200th in the 10th”, che andrà in onda negli USA giovedì 11 dicembre.
Solo ieri sera, invece, è stato dato l’annuncio dell’arrivo di un secondo bambino per i coniugi Deschanel e Horsnby, che si unirà molto presto al fratellino Henry Lamar Horsby, nato nel 2011.

nella foto Emily Deschanel insieme al marito David Hornsby

A riportare per primo la notizia è il sito eOnline, che aggiunge:

“Non preoccupatevi troppo per Bones. Emily sembra saper bilanciare molto bene il lavoro nella serie e quello di mamma.”
Emily non ha mai negato che adora fare la mamma, ma questo non significa che non ami anche recitare.
“Ho una tata che mi accompagna tutto il giorno. Henry verrà sul set con me,” aveva riportato Emily in un’intervista all’epoca dell’annuncio della sua prima gravidanza. “Non posso dire che [Henry] non abbia mai pianto, ma sono davvero fortunata. Posso vedere il mio bambino durante il giorno, non posso nemmeno immaginare come sarebbe lasciarlo a casa da solo. Ma ho molte amiche che lavorano e non possono portarsi il figlio a lavoro per cui mi sento davvero fortunata.”

Nonostante questa rassicurazione, la notizia dell’arrivo di un altro bebè ha scatenato prevedibili reazioni contrastanti tra i fan dello show e, sebbene siamo tutti ovviamente contenti per Emily e per la sua famiglia, sembra che aleggi nell’aria qualche preoccupazione su come questa seconda gravidanza influirà sulla trama di Bones.

L’arrivo di un bambino per un’attrice protagonista di una serie televisiva di successo sconvolge sempre i piani, ma noi di i-Bones proveremo a mostrarvi come, almeno per ora, questa gravidanza abbia già influito sullo show, senza che molti di voi se ne siano davvero resi conto. Sarà che il telefilm, ormai, negli anni, ci ha abituati ad essere noi stessi dei veri squint, quindi per noi la notizia della gravidanza di Emily non arriva poi così inaspettata.
Chiunque stia seguendo la decima stagione, avrà notato dei cambiamenti nel telefilm, il che ci aveva fatto venire dei sospetti, prima ancora che arrivassero le conferme fotografiche (di cui vi parlerò tra poco).
Innanzitutto, dopo i primi due importanti episodi della stagione, Bones ha modificato in maniera piuttosto consistente il format storico dello show introducendo un nuovo sveglio Agente dell’FBI,
James Aubrey che ha affiancato Booth in tutte le indagini investigative, con Brennan che non usciva più sul campo con il suo partner ma restava relegata in laboratorio e/o a casa con Booth. Mentre in molti hanno pensato che questo cambiamento fosse dovuto alla necessità di inserire il nuovo personaggio, i nostri sospetti hanno cominciato invece a focalizzarsi su un altro tipo di fattore scatenante: avevamo già intuito, infatti, che dietro questa scelta narrativa, ci potessero essere delle esigenze personali.
Le critiche – purtroppo – hanno cominciato a dilagare nel fandom con attribuzioni di colpe a volte piuttosto
 superficiali che andavano dal “è colpa di Stephen Nathan” a “gli autori non sanno più che inventarsi” oppure “è giusto che anche gli altri personaggi ottengano più tempo sullo schermo.”
La ragione dietro questa scelta era in realtà molto semplice: i ritmi imposti ai protagonisti di una serie televisiva sono veramente serrati e per una donna in gravidanza possono essere davvero eccessivi, è quindi intuibile come la produzione possa aver adottato questa soluzione per permetterle di avere meno tempo sullo schermo e ritmi lavorativi più sopportabili.

Un altro indizio è stato quello visivo.
Nella sesta stagione di Bones, qualche tempo prima dell’annuncio della gravidanza di Emily, gli autori avevano iniziato a coprirla con oggetti di scena, dai microscopi al tavolo delle autopsie oppure ad “infagottarla” in abiti molto larghi come magliette e impermeabili. Quest’anno è successa la stessa cosa: Emily ha cominciato ad indossare lo stesso genere di abiti in tutti gli episodi, composto da pantaloni e giacche scure, particolarmente abbottonati o magliette extra-large che ne coprivano la figura, come ad esempio questa:

Nelle ultime settimane all’abbigliamento si è aggiunto anche il fattore “oggetti di scena”, come potete vedere da questa simpatica immagine tratta dalla 10×08 The Puzzler in the Pit.

Il cesto di giocattoli piazzato proprio davanti al suo stomaco sembra un tantino sospetto, non credete?

Questi pochi indizi basterebbero già a far sospettare una gravidanza, ma a tutto questo ci sono da aggiungere le foto di Emily fuori dal set di Bones degli ultimi 3 mesi. Eccola per esempio ad un evento risalente alla metà di Novembre, in cui indossa una camicia particolarmente larga, non sufficiente comunque celare un sospetto “pancino” (non poi così piccolo!).

E anche in questa:

Poi ci sono le foto dei festeggiamenti del 200° episodio, dove Emily indossava quello che in realtà è un abito di scena, esattamente come successe per i festeggiamenti del 100° episodio, con una giacca sospettosamente larga e che lei continuava ad aggiustare sul davanti per celare le proprie forme, tentando di non dare troppo nell’occhio:

Questa foto non è delle migliori tra quelle scattate al nostro bellissimo duo, ma uno squint deve fare il suo lavoro con tutto il materiale che ha disposizione, giusto?

Un altro elemento che ci ha convinto che Emily fosse in dolce attesa è stato l’annuncio del lunghissimo hiatus a cui la serie sarebbe andata incontro. Dopo la messa in onda del 200° episodio, infatti, Bones tornerà sugli schermi americani il 26 Marzo. Non era mai successo che lo show facesse una pausa tanto lunga, se non per lo sciopero degli sceneggiatori, il che ci ha fatto pensare che la produzione abbia deciso di girare quanti più episodi possibile tra Dicembre e Gennaio fino a quando la gravidanza di Emily non sarà troppo visibile, per non alterare ancora una volta le storyline di una stagione già programmata e permettere poi all’attrice di andare in maternità e tornare in tempo per girare gli ultimi episodi della stagione senza “l’impaccio” della gravidanza.

Insomma, che Emily fosse incinta era ormai piuttosto evidente, ora resta da capire cosa faranno gli autori, da qui in avanti, per gestire questa gravidanza. Nel 2011 hanno scelto di inserirla nel telefilm, facendo restare Brennan incinta, in maniera piuttosto controversa ed inaspettata. Questa storyline ha portato alla nascita della piccola Christine Booth nella settima stagione.
Che questo possa significare che è in arrivo un fratellino o una sorellina per la piccola?
Considerato il modo in cui, fino ad ora, hanno nascosto la gravidanza di Emily, noi pensiamo sia improbabile, ma tutto può succedere…
Voi cosa ne pensate?

4 Commenti

  1. angela

    Avete svolto un ‘indagine coi fiocchi ,complimenti! Ahahaha ! Sinceramente la nuova direzione che ha preso il telefilm in questa stagione , me ne ha fatto allontanare molto , come non accadeva dalla famigerata sesta stagione… mi chiedo se accorceranno la serie, altrimenti saranno secondo me costretti a integrare la gravidanza. .. speriamo in bene !

    Replica
  2. Mery

    Sinceramente non so cosa succederà…tra il ritorno al gioco d’azzardo di Booth, il fatto di non fidarsi ancora ciecamente dell’FBI e di Aubrey, il dover accettare la morte di Sweets, l’aiutare Daisy e suo figlio e pensare a Christine che va a scuola…non credo ci sia spazio per una nuova gravidanza di Brennan, e poi Booth ha bisogno del suo sostegno anche in campo lavorativo ora come non mai. Vedremo cosa succederà!

    Replica
  3. Pingback: Bones rinnovato per l’undicesima stagione! | i-Bones

  4. Pingback: Un altro bimbo/a in arrivo per Booth e Brennan? | i-Bones

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: