Stephen Nathan parla della sesta stagione

Nel mese in cui i “powers-that-be” che sono dietro BONES hanno cominciato a parlare dell’episodio dal punto di vista di Brennan, i fan hanno speculato su cosa diavolo stesse accadendo.

La star di BONES Michela Conlin era esitante a discuterne durante la nostra chiacchierata. Fortunatamente, il produttore esecutivo Stephen Nathan é decisamente più disponibile a parlare dell’ora di episodio. Basandoci su quanto ha detto, sembra che il risultato finale sia leggermente differente da come inizialmente volevano farlo quando l’episodio è stato concepito. Comunque sembra che l’ora otterrà una sicura reazione da parte degli spettatori.

Leggete ciò che dice Nathan a riguardo e sul ritorno del Becchino, sul cecchino, su quando Cyndi Lauper potrebbe tornare, su loro episodio di San Valentino e molto altro…

Stephen Nathan

Stephen Nathan

Come pensi stiano andando le cose per BONES questa stagione?
Stephen Nathan
: penso vadano bene! L’ultima volta che ho controllato non era crollato nulla.

Gli ascolti sembrano reggere, quindi questo dovrebbe essere un buon segno.
SN
: siamo contenti della direzione che ha preso la stagione e di dove andrà nel futuro. È bello essere nel mezzo della sesta stagione ed essere ancora eccitati all’idea di fare lo show.

Già, quindi parliamo di cosa c’è in programma! La scorsa stagione abbiamo visto Booth combattere un po’ sotto il peso dei suoi sentimenti per Brennan. Ha potuto reggere solo fino al 16° episodio, quando le ha detto come si sentiva. Brennan ha una curva dell’apprendimento molto ripida, ma sembra che stia diventando più cosciente dei suoi sentimenti per lui quest’anno. Sarebbe corretto dire che potrebbe spezzarsi prima di quanto ha fatto lui?
SN: [fa una pausa] ah, sì. Sì. Penso che nei prossimi episodi ci sarà un grande scompiglio emotivo in arrivo per Brennan. Qualcosa in cui è forzata, per un caso, ad esaminare la sua stessa vita, ad esaminare… non direi “segretamente”, ma nel modo iper-indipendente con cui conduce la sua vita. Apparentemente come se non avesse bisogno di altro.

A proposito di questo, parliamo del nono episodio. È proprio narrato dal punto di vista di Brennan?
SN
: in pratica è tutto dal punto di vista di Brennan. È un episodio in cui lei sta investigando l’omicidio di una persona  che crede essere così simile a lei che la vede quasi come se stessa. Ed è obbligata a guardare a se stessa in un modo in cui non ha mai fatto prima.

Vedremo esattamente come lei vedere gli altri personaggi?
SN
: beh, è molto difficile da descrivere. Da un certo punto di vista è un episodio di BONES tradizionale, ma è molto diverso da un altro: nel tono, nell’umore  e nella natura davvero introspettiva [dell’episodio] per Brennan. È tutto come lo vede lei, ma non è uno di quegli episodi girato in maniera bizzarra in cui siamo dentro la sua testa ed è letteralmente dal suo punto di vista per ciò che concerne il senso della vista. Ma emotivamente tutta la cosa è dal suo punto di vista. Sei con lei per tutto l’episodio.

E tutti sembrano eccitati per quanto grande sarà questo episodio e su quanti fan ne parlano…
SN
: penso che alle persone che sono fan dello show da un po’ piacerà, perché ti porta davvero verso Brennan. Ti dà tutta una nuova prospettiva su di lei ed è un episodio in cui lei vede qualcosa di nuovo. Per qualcuno che si sente come se ha tutto il mondo sotto controllo, che sente che c’è una spiegazione logica per tutto, è forzata a confrontare il fatto che non abbiamo il controllo e che a volte una spiegazione logica non è abbastanza.

Sembra che questo porterà ad un momento molto importante per Booth e Brennan…
SN
: sì.

Anticipi una reazione grande come per quella del centesimo episodio?
SN
: non lo so. Questo spetta ai fan. Non posso dirlo davvero. Noi siamo molto eccitati per l’episodio. Pensiamo che sia venuto molto, molto bene. Emily [Deschanel (Brennan)] è semplicemente spettacolare. Ian [Toynton] ha fatto un lavoro meraviglioso nel dirigerlo e noi ne siamo molto contenti. Quest’anno è stato una sorpresa anche per noi. Lo show ci ha condotto in un posto del tutto nuovo. Non stiamo menando il can per l’aia. Sentiamo che ci abbia forzato ad esaminare nuove cose e – lo show per noi è di nuovo una novità. Siamo molto fortunati. BONES è lo show che continua a dare. [Ride] Almeno a noi!

Infatti. E so che riporterete il Becchino all’inizio del 2011. Hai scritto tu questo episodio?
SN
: no, non l’ho scritto. L’episodio è… instituirà tutta una serie di nuove cose con il cecchino per Booth. Perché Booth è stato un cecchino, quindi adesso abbiamo un cecchino che ne confronta un altro. E non ce n’erano molti bravi quanto Booth, che sta venendo a patti con cosa significa essere un cecchino e su come quest’altra persona ha corrotto questa professione. Ed in un modo così grosso. Questo è qualcosa che logorerà Booth per tutto il resto della stagione, sarà la sua missione catturare questo ragazzo per numerose ragioni. Una, consegnarlo alla giustizia e due, comprendere cosa sia accaduto nella mente di questo cecchino per renderlo così come è.

Naturalmente saprai che sono obbligata a chiedere se si parlerà della lettera di Brennan, dato che il Becchino ritorna.

SN: il Becchino in questo episodio ha una funzione molto diversa.

Quindi non si parla della lettera.
SN
: no, non riguarda esattamente Brennan. Non è un tradizionale episodio del Becchino.

La presunta identità di una delle vittime del cecchino è stata rivelata online. Sarà l’unica persona che sappiamo verrà uccisa o uno dei nostri rischia ancora di essere ucciso?
SN
: non abbiamo detto ucciso. Non abbiamo mai detto ucciso. Abbiamo detto che ci sarebbe stata una vittima, qualcosa accadrà loro. E c’è ancora una minaccia lì fuori per i nostri e ci sarà ancora una minaccia durante tutta questa stagione per i nostri.

Molto interessante. È ancora previsto che Emily diriga il 14° episodio?
SN
: assolutamente, è ancora previsto che diriga.

Sai di cosa parlerà il suo episodio?
SN
: beh, siamo effettivamente nel processo della costruzione di questo episodio adesso. Sarà molto complicato, perché lei è nell’episodio e lo dirigerà. Non siamo esattamente certi quale sarà, ma ce ne sono un paio a cui stiamo pensando adesso.

Si sa nulla su quando Cyndi Lauper potrebbe tornare come Avalon?
SN
: stiamo cercando comprendere i programmi di Cyndi. Stiamo pensando forse all’episodio 17, che dovrebbe essere girato in qualche momento a febbraio. Stiamo cercando di organizzare tutte le persone che vorremmo riportare indietro, come Billy Gibbons. Billy Gibbons sarà nonno!

Lo so!
SN
: dobbiamo avere nonno Billy indietro!

Vero! Quando ho parlato con Hart a settembre, ha detto che voi ragazzi rivolevate davvero Cyndi per l’ottavo episodio in modo che lei potesse portare una parte di un’informazione davvero cruciale. Avete trovato un modo per portare questa cosa o è stata messa in attesa fino a quando non potrà tornare?
SN
: vogliamo ancora usare Cyndi in un modo molto, molto specifico. Quindi non le abbiamo ancora levato nulla. Non abbiamo levato qualcosa a Cyndi per darla a qualcun altro.

Buono a sapersi. Ed Elon Gold ritonerà come Paul? So che hai detto che speravi di riaverlo indietro, ma un recente episodio sembra suggerire che Cam stia cercando un ragazzo…
SN
: tornerà, sarà nel prossimo episodio che gireremo. Scopriremo cosa sta succedendo tra loro. È un po’ una relazione discontinua. Loro si piacciono molto, ma sono stati entrambi molto impegnati e devono venire a patti con questa cosa. Amiamo Elon [Gold (Paul)], è favoloso, quindi siamo davvero eccitati di riaverlo con noi.

Assolutamente, lui e Cam erano carini insieme. E so che è agli inizi adesso, ma c’è nulla che puoi dirci circa l’episodio di San Valentino?
SN
: l’episodio di San Valentino a questo punto avrà a che fare con un organizzatore di matrimoni.

Oh, l’episodio sul quale sta lavorando Josh Berman?
SN
: sì!

Avete avuto delle guest star fantastiche quest’anno. C’è qualcuno che speri di avere nella seconda metà della stagione?
SN
: beh, sai ci sono tutte le persone che vorremmo riavere indietro: Billy Gibbons, Cyndi Lauper, David Alan Grier, lo amiamo. Ci piacerebbe riavere anche lui. Non c’è nessuno che abbiamo previsto a questo punto, perché è tutto nel futuro e, con la televisione, accade tutto in una settimana o due. Ma lo saprete quando avremo una buona persona.

Fonte: GMMR di Marisa Roffman
Traduzione: omelette73

2 Commenti

  1. Sara

    Ma perché ancora niente circa la lettera di Brennan….non va bene cosi……..

    Replica
  2. Pingback: i-Bones.net » Stephen Nathan parla del triangolo Bones-Booth-Hannah

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: