Particolari sull’episodio con B&B chiusi in ascensore

Bones torna il 20 gennaio con il primo episodio del nuovo anno (6×10 “The body in the bag”) e c’è una cosa su cui potete contare: la tanto attesa confessione di Brennan su i suoi sentimenti per Booth nell’episodio pre-natalizio (6×09 “The doctor in the photo”) sarà discussa immediatamente, già nella seconda scena durante la quale Booth la racconta a Sweets.

Come rivela il produttore esecutivo Stephen Nathan, le conseguenze dell’apertura del vaso di Pandora da parte di Brennan saranno un argomento principale della seconda metà di stagione: “Stiamo avendo a che fare con come si sente Brennan, come va avanti, qual è il dolore che si porta dentro dopo questa confessione e come questo incida su Booth e su Hannah. Booth tiene segreta la conversazione ad Hannah? Questo non renderebbe molto solida la loro relazione. Se lo dicesse ad Hannah lei come si sentirebbe e come inciderebbe sul suo rapporto con Brennan?”
Brennan proverà a compartimentalizzare i suoi sentimenti come ha sempre fatto, ma non con gli stessi risultati positivi di sempre ci dice [Nathan]. E con gran parte di tutto ciò si faranno i conti nell’anticipatissimo episodio in cui Booth (David Boreanaz) e Brennan (Emily Deshanel) rimarranno intrappolati insieme in un ascensore.

Questo episodio, che andrà in onda a febbraio o marzo [ndt: probabilmente il 10 marzo], sarà diretto da Boreanaz, che ha diretto anche l’episodio del 27 gennaio, 6×11 “The bullet in the brain”, il primo dei tre episodi previsti per la storyline del cecchino (che sarà interpretato da Arnold Vosloo).
“C’è una bufera a Washington, che sembrerà estremamente vera a tutti coloro che vivono sulla costa Est,” dice Nathan ridendo [ndt: Bones viene girato a Los Angeles, ma è ambientato a Washington DC, dove le tempeste di neve sono ben più comuni; SN si riferisce sicuramente al realismo con cui è stata realizzata sul set la tormenta]. “Non c’è energia elettrica a Washington e il Jeffersonian è costretto a risolvere questo omicidio molto, molto rapidamente poiché il corpo scoperto è di qualcuno che aveva una malattia altamente infettiva. Non ci sono prove che questa malattia sia conosciuta al mondo, quindi la persona che ha ucciso questa donna potrebbe essere il Paziente Zero, la persona da cui è partita l’epidemia stessa. E devono risolvere il caso senza la sofisticata tecnologia del Jeffersonian. Si torna indietro ai tempi in cui non esisteva CSI nè si usava tutta questa tecnologia per risolvere un omicidio. C’è una sequenza meravigliosa in cui devono fare dei raggi X senza avere la macchina per i raggi X, e si inventano un modo per farlo.  Mentre accade tutto questo, Booth e Brennan sono intrappolati in un ascensore nel palazzo di lui. Soli. Quindi ci divertiremo un sacco con Booth e Brennan intrappolati insieme, con Brennan che prova a risolvere questo omicidio, e l’unica cosa che hanno sono i loro cellulari fino a che non si scaricano le batterie. Si prospetta un episodio grandioso sia per le persone che vogliono vedere Booth e Brennan innamorati, che per tutti i geek che amano la scienza.”
Per vostra informazione: questo episodio non va confuso con quello di San Valentino del 17 febbraio (6×14 “The bikini in the soup”) che vede Booth e Brennan passare la serata insieme, da soli. Su quello Nathan si sbottona meno e provocativamente dice:  “Entrambi si trovano da soli, entrambi odiano San Valentino, e in qualche modo finiscono per fare qualcosa che è distintivo di Booth e Brennan…”

Altri scoop rilasciati da SN:

– Durante l’episodio della bufera Angela e Hodgins dovranno fare i conti con alcune notizie sulla gravidanza di Angela.

– E’ appena iniziato il montaggio dell’episodio della proposta (6×13 “The daredevil in the mold”) in onda il 10 febbraio, che vede un omicidio ambientato nel mondo delle BMX. “La scena d’apertura potrebbe essere una delle mie preferite di sempre. Ci sono Booth e Sweets che buttano giù alcool, ubriacandosi in un bar. Accidenti, è davvero divertente” dice. Booth sta offrendo consigli a Sweets sulla sua relazione con Daisy. Sappiamo che ci sono due proposte di matrimonio in vista. Sono entrambe in questo episodio? Tutto ciò che dice al riguardo è che “Quell’episodio è pieno di cose deliziose”.

– Vorrebbe realizzare un episodio su un omicidio nell’ambiente di Radical Honesty. “Non è un culto,  ma un gruppo di persone che credono che il mondo sarebbe un posto migliore se tutti fossero completamente e totalmente onesti su tutto. Non si può quindi credere che queste persone non risponderebbero onestamente. Cose come una piccola bugia innocente non sono contemplate. Non si mistifica la realtà. Se ci pensi, se sei così radicalmente onesto, tutti vorranno ucciderti, presto o tardi. Per noi è quindi un ambiente divertente in cui uccidere qualcuno” dice ridendo. “Questo è uno di quei pizzichi di pazzia che buttiamo dentro [la serie] di tanto in tanto”. Brennan potrebbe avere un punto di vista interessante in merito. “Assolutamente” risponde. “il pensiero di Brennan su cosa significhi veramente onestà, e anche Booth, che probabilmente è la persona più integerrima in tv, cosa significhi per lui onestà e quando è moralmente giusto non essere onesti

– L’episodio sulla body farm sta venendo bene. “Troviamo un po’ di piedi che sono finiti sulla costa al confine tra Canada e Stati Uniti; c’è una disputa territoriale su chi sia proprietario di quei piedi, Canadesi o Americani, che finisce per portarci in una body farm”.

– L’episodio che introdurrà Il Locatore, il personaggio preso in considerazione per un potenziale spinoff, andrà probabilmente in onda ad aprile. Sperano di girarlo a febbraio, il che significache potremmo avere notizie di qualche casting da un momento all’altro. Booth e Brennan andranno a Key West, Florida, per un caso. Ed è qui che lo spinoff sarebbe ambientato.  “Si sono presentati molti attori eccezionali, un sacco di persone che sono piaciute a tutti. Con un personaggio del genere devi solo trovare la persona perfetta. Quindi anche se si presenta qualcuno che è un attore brillante, che ami, potrebbe anche non funzionare” dice Nathan. “È tutta questione di casting. Vuoi trovare persone che interpretino ogni settimana un personaggio unico. Questo è il motivo per cui quando hai Hugh Laurie, che sostanzialmente interpreta un personaggio poco gradevole, ami stare a guardarlo. E questa è una qualità assai rara da trovare. E ciò che stiamo cercando non sarà un personaggio sgradevole, ma essendo un personaggio unico è difficile trovare la persona giusta”.

Fonte: Inside Tv @ EW.com
Traduzione: PenelopePepe

4 Commenti

  1. cristiana67

    Non vedo l’ora di vederli questi nuovi episodi,specie quello dell’ascensore..,anche se non mi aspetto grandi “capovolgimenti”ma piccoli passi verso un futuro migliore,dice bene SN che Brennan provera’ “a comportamentalizzare”(che parolona!)i suoi sentimenti ma non ci riuscira’..,sfido io,se tu ami una persona,anche se vuoi vederla felice,sapere che ha accanto un’altra,soffri ed e’ inevitabile che non riesci a gestire le tue emozioni..,ci provi..,ma sei lacerata dentro..!Speriamo bene.

    Replica
  2. Anna Maria

    finalmente delle anticipazioni gustose!!! non vedo l’ora di vedere questi episodi!

    Replica
  3. simona

    Dai dai, forse possiamo ancora sperare!

    Replica
  4. Sara

    Speriamo bene. Certo non mi aspetto che succeda chissà che in ascensore…..almeno un bacio…..posso sperare!

    Replica

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: