Guardando ai primi 100 episodi di BONES con David Boreanaz

Chiedete a chiunque abbia mai avuto l’opportunità di intervistare la star di BONES David Boreanaz e vi dirà che, a differenza di molti attori, è esattamente il ragazzo che ti dice le cose come stanno. Ma se non ha alcun problema ad incassare i colpi non tanto sottili della sempre più vasta offerta di reality della NBS (“Cercare di togliere show dalla messa in onda non è proprio il miglior modo di procedere” dice lui), siamo riusciti a trovare un argomento abbastanza sorprendente sul quale ha avuto difficoltà a pontificare.

L’argomento di sfida? Quale episodio di Bones – che sarà in onda con il 100° episodio giovedì (mercoledì in Canada) – è il suo preferito.

È difficile“, ammette, parlando dello show nel modo in cui un genitore parlerebbe dei suoi figli. “Ogni episodio ha davvero un posto nel tuo cuore! Ci sono pezzi di ogni puntata che spuntano nella mia testa quando mi guardo indietro”.

Francamente, è facile capire perché abbia avuto difficoltà con la domanda dato che non è solo una star dello show, ma è anche coinvolto in ogni aspetto, dalla direzione alla produzione. E mentre gli altri che si trovano nella sua posizione potrebbero trovare necessario fermarsi alle volte, Boreanaz ammette che non è molto bravo a “fermarsi per annusare le rose” (n.d.t. a pedere tempo).

Hart [Hanson], il creatore dello show, dice sempre, <<David, dovresti davvero prenderti un momento per essere orgoglioso di ciò che hai realizzato ed essere fiero dello show. Prenditi cinque minuti>> Ed io dico sempre <<sì, ok mi prenderò cinque minuti>>. E dopo 30 secondi penso <<come possiamo rendere migliore questo show? Come possiamo migliorare questi personaggi?>>” Boreanaz ammette “miro sempre molto in altro per certe cose e mi ritrovo ad allontanarmi dallo show molto felice, puntando ancora più in alto per l’episodio successivo“.

Come risultato, si arrovella per trovare cose diverse da amare in base a quale dei suoi numerosi cappelli decide di indossare. Come produttore si concentra sulla tabula rasa che è stato il pilot dello show.
Ho davvero apprezzato il pilot perché ti da davvero il senso del tentativo di dare inizio a qualcosa di nuovo, con le sfide uniche di uno show dove puoi avvertire la chimica e la connessione tra questi due personaggi.” Ma, come regista, si prende il tempo necessario per analizzare il lavoro del collega regista Ian Tounton. E come attore riflette con orgoglio su quei brevi momenti che sono parte integrante dello sviluppo di un personaggio. “Mi ricordo un episodio della prima stagione in cui io ed il personaggio di Emily stavamo suonando una chitarra e ballando. In qualche modo di evolvi attraverso le qualità uniche del personaggio.
E quindi l’attore ha mai immaginato che avrebbe avuto 100 episodi per sviluppare un personaggio con molti più spettatori di quanti ne abbia mai avuti prima?

E ‘una cosa molto interessante ed è una cosa unica per il nostro show. La scorsa stagione siamo veramente decollati e la parte interessante è che la premiere di stagione è andata molto bene per ciò che valeva, poi ha avuto una leggera flessione con il progredire della stagione e una volta afferrate le corde abbiamo imparato come sparare lo show e mettere episodi sotto alla cintura, trasformandoci in qualcosa di veramente unico.” Dice Boreanaz. “Ora più che mai sembra che siamo un una posizione unica dalla quale possiamo permetterci una premiere di giovedì sera e battere qualche altro show. È abbastanza impressionante e indica il tipo di intrattenimento che è la tv di oggi. Le persone vogliono sedersi, rilassarsi e guardare un’ora di show divertente.

E davvero chi siamo noi per discutere con David Boreanaz?

Fonte: TVaddict
Traduzione
: PenelopePepe

2 Commenti

  1. molly

    noi non siamo nessuno bravo david.continua cosi’.

    Replica
  2. Angel

    Rimango sempre stupita quando leggo le interviste a David..E’ cresciuto davvero tanto da Buffy….E sono tanto orgogliosa di lui….:-)Questo show sta avendo il successo che merita anche grazie a David…E a tutti gli altri..forza Bones!!!

    Replica

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: