Raccolta di rumors sull’inizio della sesta stagione

Se siete fan di BONES vi sarete accorti che nuove voci circa la sesta stagione escono fuori quotidianamente.

Invece di dedicare un post ad ogni voce, ho pensato di affrontarne un po’ insieme e vedere se possiamo dare un po’ di senso a ciò che è stato riportato in giro per il web, d’accordo?

(E, sì, se volete rimanere spoiler-free per la 6 stagione, probabilmente sarebbe meglio smettere di leggere).

Quindi la prima voce/spoiler potenziale per come la interpreto. Non è una verità… è solo una mia speculazione.

1. TV GUIDE MAGAZINE ha riportato che BONES farà tornare il Gravedigger e ucciderà un suo personaggio.

Forse? È assolutamente possibile che accada. Molti degli squintern hanno ottenuto dei ruoli che potrebbero contrastare con il loro tempo in BONES e nessuno di loro ha un contratto con lo show.

Però, vale la pena far notare che il creatore della serie Hart Hanson è stato citato solo quando diceva che qualcuno sarebbe stato una “vittima”. Vittima non significa necessariamente che una persona muoia. Brennan, Hodgins e Booth sono stati tutti vittime del Gravedigger e sono ancora vivi.

Ma chi lo sa, forse è stato detto qualcosa che non è stato incluso nell’articolo, che effettivamente indichi che un personaggio morirà.

Comunque vada, sono davvero eccitata per il ritorno del Gravedigger. Anche se è stata condannata per i suoi crimini nella 5 stagione, ho sempre sentito che questa soryline non era finita. Sia che venga fuori che aveva un complice o che ci sia qualcosa di tecnico che la farà tornare nelle vite dei nostri amici del Jeffersonian, sono eccitata.

Forse si presenterà all’inizio della sesta stagione come era stato pianificato. I fan che erano l’anno scorso al panel di BONES al Comic-Con potrebbero ricordare che ci era stato detto che il processo del Gravedigger sarebbe avvenuto nel 5° o 6° episodio, ma poi è stato spostato nella seconda metà della stagione.

2. Il salto di un anno è stato smantellato. Al suo posto il team si incontrerà dopo soli 7 mesi per aiutare a risolvere un caso quando uno dei loro viene preso di mira da un maligno attacco mediatico.

Il produttore esecutivo Stephen Nathan ha confermato che il team si riunirà effettivamente per aiutare uno dei loro. Quindi, sì, è una cosa vera.

Ma tutti gli altri dettagli sul season premiere dovrebbero essere presi con il beneficio del dubbio. Sembra che molte delle supposizioni che riguardano ciò che accadrà nella prima ora di apertura siano basate sulle side uscite (cioè i copioni che sono distribuiti così che gli attori possano fare le audizioni per la parte).

A volte sono affidabili. A volte no. Visto che può accadere, cerco di non dare loro troppo credito.

È anche importante notare che i Poteri che Sono di BONES hanno rilasciato false side l’anno scorso per la premiere della quinta stagione. Sapevano che i fan avrebbero messo le mani sulle side e questo è come hanno affrontato la cosa.

L’hanno fatto anche quest’anno? Non ne ho davvero idea. Non ne sarei del tutto sorpresa, specialmente visto che nel campo sembrano essere tutti abbastanza spoiler-fobici al momento. E onestamente, se fossi stato l’autore di un programma, questo è esattamente ciò che avrei fatto – specialmente per un season premiere su cui i fan hanno passato mesi a speculare.

3. Booth che riporta a casa una ragazza.

Sì, ne ho già scritto, ma, dato che ricevo ancora dei Twitter in proposito, è meglio mettere le cose in chiaro. L’ultima volta che ho sentito parlarne era ancora nei piani.

È possibile che siano cambiati? Assolutamente.

Ma vedendo che TV Guide ne ha scritto solo la settimana scorsa – praticamente con gli stessi dettagli che mi sono stati detti del personaggio – direi che, a meno che qualcuno non stia fornendo uno vecchio spoiler non più vero, sembra accadrà.

Quindi, a questo punto siamo in modalità aspettare-per-vedere per tutti questi spoiler. Non sapremo null’altro fino a che i Poteri che Sono non diranno altre cose.

Per ora, almeno.

La buona notizia? Perseguiterò Hart e Ste… coprirò il panel di BONES al Comic-Con, venerdì (23 luglio), quindi se qualcuno di questi argomenti verrà affrontato – e sospetto lo saranno – avrete tutto il report su GIVE ME MY REMOTE.

Fonte: Give me my Remote di Marisa Roffman
Traduzione
: omelette73

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: