Confermato il ritorno di Stephen Fry sul set di Bones 12

Solo pochi giorni fa vi avevamo accennato alla possibilità di rivedere Stephen Fry sul set della dodicesima stagione di Bones: era poco più di un rumor, scaturito da una foto “rubata” sul set e potevamo solo fare delle congetture sulla presenza dell’attore inglese sul set della stagione finale della serie, poi le cose sono cambiate e adesso vi spieghiamo perché.
Continuate a leggere per conoscere tutti i dettagli!

A darci una ulteriore conferma che le nostre ipotesi erano fondate è stato David Boreanaz con un tweet, in cui ringraziava Stephen Fry per l’affetto e l’umorismo ed elogiava la sua intelligenza ed il suo accento.

david-boreanaz-stephen-fry-bones-12

Grazie @stephenfry per l’affetto e l’umorismo. Sei l’uomo più intelligente che ci sia. Beh, sappiamo che in realtà è per via dell’accento.”

Quindi, scusate se gongoliamo un po’, dopotutto siamo stati i primi a notare i sintomi ed a dare la notizia, la dottoressa Brennan sarebbe stata fiera del nostro spirito d’osservazione!

Stando a quanto ha riportato poi nella giornata di ieri TVLine, possiamo confermare che Stephen Fry tornerà ad impersonare il nostro amato Gordon Gordon Wyatt, psichiatra dell’FBI chef, nel nono episodio dell’ultima stagione di Bones, “The Steal in the Wheels“.

Fry attualmente recita nella sit-com “The Great Indoors” in onda sulla CBS ma, evidentemente, ha trovato il tempo per tornare sul set di Bones e lasciare nuovamente il segno nella vita di Booth e Brennan.
La prima volta che abbiamo visto il dottor Wyatt è stato nell’episodio 2×13 Pausa di Primavera , Booth aveva appena sparato ad un clown che faceva bella mostra di sé sopra un camioncino dei gelati. Dopo aver concesso a Booth di riprendere servizio, restituendogli pistola e distintivo nell’episodio 2×14 Manomissione di Prove, ritroviamo il dottor Wyatt nel 2×17 Devozione cieca alle prese con i due partner che stentano a ritrovare la loro proverbiale alchimia dopo la partenza di Sully. Gordon Gordon è poi tornato nella quarta stagione, nell’episodio 4×21 L’aquila di sangue, con Sweets che gli chiede un parere sul libro che sta scrivendo su Brennan e Booth i quali, a loro volta aiutati dal saggio Wyatt, troveranno un modo per coinvolgere di più Sweets nelle loro vite e a considerarlo parte della loro famiglia. L’ultima apparizione di Gordon Gordon Wyatt risale all’episodio 5×07 Uno strano Chef: abbandonato il camice da dottore, l’uomo sfoggia ora quello da chef, ma non si tira indietro quando si tratta di dover aiutare nuovamente un Booth in crisi dopo la sua operazione al cervello, alle prese con l’esame di tiro al poligono e i suoi sempre più ingombranti sentimenti per Brennan.
E ora provate a dirci che non vi è venuta voglia di fare una maratona sul viale dei ricordi tutta dedicata a questo personaggio magnifico!

bones-stephen-fry-season-12

Booth e Brennan indagano con l’aiuto di Wyatt nell’episodio 5×07 “Uno strano Chef”

Quello di Stephen Fry è decisamente il ritorno più inatteso e speciale allo stesso tempo, ci voleva davvero lui per chiudere il bellezza le dodici stagioni del nostro amatissimo show, oltre ai ritorni già annunciati di Betty White, Eddie McClintock e Eric Millegan, a cui bisogna aggiungere la comparsa di Jaime Boreanaz, la moglie di David!

Restate con noi per tutti i dettagli della dodicesima stagione!

Bones tornerà in America martedì 3 gennaio su Fox.

A cura di: Cristina

 

 

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: